Header Ads

Pistoia attende Piacenza, Carrea: «Gara cruciale per i play-off»


Domenica al PalaCarrara (palla a due ore 18) la Giorgio Tesi Group Pistoia inizia la propria rincorsa per un posto ai play-off sfidando Piacenza. Sarà la prima delle ultime tre gare del girone azzurro che stabiliranno il destino dei biancorossi: la matematica dice che l’obiettivo è ampiamente alla portata, ma prima c’è da battere di nuovo l’Assigeco per salire a quota 8 in classifica. «Adesso i punti pesano davvero e spero che i ragazzi siano concreti come lo sono stati nelle ultime partite decisive di regular season – ha commentato coach Michele Carrea nel corso della conferenza stampa ospitata dal match sponsor CaparolCenter – penso che quella contro Mantova sia stata una partita non del tutto positiva. Una volta raggiunti i supplementari avevamo tutte le carte in regola per vincere, ma non le abbiamo sfruttate al meglio. Adesso dobbiamo voltare subito pagina contro Piacenza per tornare alla vittoria, che sarebbe fondamentale. Se con l’Assigeco dovessero infatti arrivare i due punti credo che l’obiettivo playoff diventerebbe molto più vicino». Sugli avversari: «Rispetto alla gara di andata mi aspetto una squadra diversa perché adesso hanno tre partite nelle gambe e questo li ha rimessi sicuramente in palla dal punto di vista fisico. Piacenza arriverà a Pistoia con le spalle al muro visto lo 0-3 ottenuto fino a qui e proverà dunque a vincere ad ogni costo, noi ne siamo consapevoli e dovremo farci trovare pronti. Per quanto ci riguarda abbiamo avuto una setimana piena per prepararci, impostando il lavoro su aspetti tecnici e di gioco in cui siamo stati carenti ultimamente. Oltre a questo non va sottovalutato il piano emotivo».

Pistoia Basket 2000

Nessun commento

Powered by Blogger.