Header Ads

Il Gas and Heat Cus Pisa verso Gara 1 per continuare a sognare


Signori ci siamo. Dopo aver dominato il proprio girone terminato a punteggio pieno con 10 vittorie su altrettanti incontri ed una poule promozione chiusa al secondo posto assoluto dietro Quarrata, il Gas and Heat Cus Pisa approda alla semifinale per la promozione in C Gold con una gran voglia di fare bene per continuare a sognare un traguardo che sarebbe storico per la città di Pisa che, ricordiamolo con la sua Università fu tra le prime a praticare questo sport nel nostro Paese. Una città che vanta tanti praticanti ed appassionati ma che da troppo tempo è assente dai palcoscenici importanti. Ed è proprio la voglia di rilanciare questo meraviglioso sport in città che ha spinto questi giocatori a rinunciare ad ingaggi anche in categorie superiori ed a ritrovarsi al Cus Pisa per amicizia e per amore della propria città. Ed a questo punto c'è una gran voglia di andare avanti, di provarci, consapevoli di non essere inferiori agli avversari e di potersela giocare fino in fondo. L'avversario dei pisani in questa semifinale al meglio delle tre partite sarà Il Costone Siena, una società con una grande storia alle spalle ed un roster di assoluta qualità composto da giocatori importanti quali Bruttini, Tognazzi, Juliatto, Ondo Mengue, Pinna, Ceccarelli, Lucas Silveira. Ma il Gas and Heat Cus Pisa non è certo da meno con Francesco Fiorindi in regia, le sue incredibili guardie tiratrici capitan Luca Siena e Andrea Italiano, Luca Benini il centro che qualunque squadra vorrebbe avere anche in categorie superiori, I fratelli Andrea ed Alberto Lazzeri che uniscono mirabilmente forza fisica e tecnica sopraffina, Lorenzo Mangoni il "guerriero" che proprio nei match importanti ha sempre dato il meglio di sè. Ed ancora la forza esplosiva di Ludovico Quarta ed "Angelino" Lasala, il talento di Lorenzo Raimo, di Cristian Giovani e quello dei giovanissimi under Jacopo Giannelli e Giosuè Mariotti. Il tutto sotto la sapiente guida di coach Walter Angiolini che, coadiuvato dal vice Giuntoli, ha confermato la bontà della scelta della società che la scorsa estate decise di ingaggiarlo con la convinzione che fosse l'allenatore giusto per questo meraviglioso gruppo. L'appuntamento è per domenica 6 giugno alle ore 18.00. Purtroppo la partita si giocherà a porte chiuse per cui ci si dovrà accontentare della diretta facebook.

Cus Pisa Basket

Nessun commento

Powered by Blogger.