Header Ads

Sintecnica verso l'ultima spiaggia


OZZANO BASKET 82 – SINTECNICA BASKET CECINA 54
Con il successo nella prima delle due gare in calendario sul proprio parquet, Ozzano Basket si è portato in vantaggio per 2 – 1 nella serie finale dei playout del girone A. La Sintecnica Basket Cecina anche in questa gara non ha potuto controbattere la maggiore solidità degli avversari che di partita in partita si stanno dimostrando una squadra più completa, tirando con migliori percentuali dal campo sia da due punti che da oltre l’arco. I rossoblù hanno ritrovato nelle rotazioni capitan Pistillo, che però ha potuto dare alla causa solo 11 minuti di campo, molti dei quali nell’ultimo quarto a risultato giù acquisito, con 8 punti segnati, ma non Guerrieri, rimasto ai box dopo la gara di martedì, e Gnecchi, che ha finito anzitempo la stagione. Il Basket Cecina è restato a contatto solo nel primo quarto, terminato sul 16 – 10 per la formazione di coach Grandi, poi all’intervallo il vantaggio emiliano è già salito in doppia cifra. Nella terza frazione si attendeva una reazione dei cecinesi, ma è stato invece Ozzano ad allungare ancora ed a chiudere praticamente la gara rendendo l’ultimo periodo di gioco un lungo “garbage time”. Ora per i rossoblù resta solo un’ultima possibilità, quella di domenica ore 18.00 sempre al Palasport di Ozzano, diretta da Suriano di Torino e Farneti di Quartu Sant’Elena, per provare a riportare la serie al PalaPoggetti per la sfida decisiva.
Il tabellino:
Parziali: 16 – 10, 21 – 15, 26 – 15, 19– 14
Progressivi: 16 – 10, 37 – 25, 63 – 40, 82 – 54
Sintecnica Cecina: Di Meco 2, Ceparano 5, Korsunov 6, Obinna 12, Bechi 10, Bartoli 2, Pistillo 8, Greggi 2, Trassinelli, Pellegrini 3, Filahi 4. All. Russo – Ass. Elmi
Ozzano Basket: Folli 11, Bertocco 11, Galassi 11, Chiusolo 14, Mastrangelo 5, Montanari, Naldi 2, Bedin 6, Lolli 7, Lovisotto 14, Okjlievic, Guastamacchia 4. All. Grandi – Ass. Pizzi
Arbitri: Bertuccioli e Guarino

Basket Cecina

Nessun commento

Powered by Blogger.