Header Ads

Lorenzo Raffaelli resta alla San Giobbe! Il play toscano è il primo tassello del roster 21/22


La San Giobbe Chiusi è lieta di annunciare la conferma del playmaker Lorenzo Raffaelli per la stagione 2021/22. Dopo Coach Bassi, la compagine chiusina mette il primo tassello del roster in vista del prossimo campionato. Crescita esponenziale per uno dei trascinatori della grande annata della San Giobbe; Raffaelli, classe 1999 di San Giovanni Valdarno (Ar), è stato più volte un fattore nei momenti topici della regular season e dei playoff. Trentacinque partite con 411 punti segnati e percentuali che rasentano la perfezione a gioco fermo. La freddezza del play toscano in lunetta è stata un valore aggiunto per il sodalizio legato alla Reyer Venezia. Raffaelli, alla seconda stagione con Chiusi, debutterà come la società nel prossimo campionato di A2. “Dopo essermi preso qualche giorno per metabolizzare quanto fatto, la testa è andata subito alla prossima stagione – le parole di Raffaelli. Sono molto contento della conferma, la desideravo con tutto il cuore. Sarà la prima volta sia per me che per la società in Serie A2 e si tratta di un vero e proprio sogno che si avvera. Fin da piccolo avevo l’obiettivo di giocare a questi livelli e non vedo l’ora di iniziare e di confrontarmi con questa categoria. So che il livello si alzerà notevolmente, ma questo è un aspetto che mi dà tante motivazioni”. “Non ho dubbi sul lavoro che sta facendo e che farà la società – conclude Raffaelli. Pazzesco pensare al percorso della scorsa stagione e in generale a quanto è cresciuta e alla scalata fatta in così poco tempo. C’è una grande organizzazione dietro, un motore che sono certo andrà a pieni giri anche in Serie A2”.

San Giobbe Chiusi

Nessun commento

Powered by Blogger.