Header Ads

Riassunto settimana dello street Basket 2021


Grande successo della squadra dello Street Basket Prato che batte Italia over 58 a 56 che chiude in bellezza una settimana fantastica. Nella serata del venerdì 24 Luglio, a chiusura della settimana del Torneo dei Rioni , si è giocata la partita dei senior tra Italia over 55 e la formazione senior dello Street basket Prato. La partita è stata molto bella e in una serata finalmente fresca , con una buona cornice di pubblico, la formazione pratese è riuscita a battere la squadra di Italia over 55 Golden Players 58 a 56. In una partita tiratissima e incerta fino alla fine la squadra pratese è riuscita a sconfiggere una formazione composta di giocatori di ottima qualità come Bonaccorsi, Magni,Mori e Aprea che hanno scritto pagine importanti nella pallacanestro toscana. Una bella soddisfazione per l'organizzatore Marco Scarselli ma anche per i vari Benvenuti, Tagliaferri,Gambi e soci che hanno vinto una gran partita. Ma andiamo a ritroso e vediamo cosa è successo questa settimana al play ground Yoghi Giuntoni al Serraglio. Giovedì si è giocata la serata finale del Torneo dei Rioni. Si giocano il mestolo di legno le squadre degli Azzurri e la squadra dei Rossi. Gli Azzurri di Santa Maria anche se in formazione rimaneggiata riescono a prevalere 59 a 46 sui Rossi di Santa Trinità che pur stando in vantaggio per più di due quarti non riescono ad ottenere la vittoria. Nella Finale, show della squadra Gialla che sull'asse Zita -Magni costruiscono la vittoria (77 a 52) mai in discussione. La squadra Gialla era la favorita ma ha vinto con incredibile facilità con Filippo Magni che in due gare ha messo a segno 48 punti e premiato come miglior realizzatore ben supportato da Andrea Zita che ha vinto il premio del miglior giocatore del torneo. Durante la gara si sono viste giocate di alto livello con schiacciate e canestri in velocità ma anche con ben 13 tiri da tre punti realizzati da entrambe le formazioni. Il folto pubblico presente ha gradito e anche il sindaco Biffoni durante le premiazioni si è complimentato con tutti gli atleti e gli organizzatori. Come miglior giovane ha vinto Edoardo Marini classe 2002 che ha portato giù una grande quantità di rimbalzi per la squadra Azzurra e autore di 30 punti nelle due serate. Il premio fair play è andato a Gabriele Arre della squadra Rossa ma un plauso va anche a tutti i ragazzi e al coach Vaiani della squadra Verde di San Marco che ha giocato una partita fantastica nelle semifinali mettendo in mostra un ottima pallacanestro, purtroppo per loro la squadra Gialla aveva più qualità ed è riuscita a metterla in grande evidenza. Nelle due fasce pomeridiane del mercoledì e giovedì si sono svolti i Tornei dei mini rioni. IL mercoledì i giovani atleti della prima fascia di età 13-14 anni. Questo torneo svoltosi con lo stesso sistema del torneo senior ha visto trionfare ancora i Gialli di Santi Stefano. Nel pomeriggio di giovedì il mini torneo di mini basket è stato vinto dai Rossi di Santa Trinità. Nella bellissima giornata in Rosa del martedì le ragazze della PFP RLCSistemi sono state le padrone di casa, in compagnia di alcune ospiti e di una rappresentanza della Cestistica Rosa Prato. Sono state giocate tre mini partitelle,intervallate dalla presentazione da parte dell'associazione Sport per Prato con Monia Carloni in compagnia di Luigi Galardi e l'intervento sia del Sindaco Biffoni che dell'assessore allo sport Vannucci. Sono state presentate anche la squadra di Handball U15 che ha vinto il titolo italiano di categoria, le rappresentanti della Azzurra nuoto, le ragazze della Pugilistica Pratese, il gruppo Arcobaleno,le ragazze della Atletica Prato e una rappresentante di Eta Beta danza. Foto finale con quasi cento atlete pratesi veramente una grande soddisfazione. Per rendere completa la sintesi di quanto organizzato dalla associazione Street Basket, nella giornata di Domenica con dodici formazioni in tabellone eliminatorie per la tappa del 3 contro 3Italia Back in town, per la prima volta a Prato una tappa del 3vs3 nazionale della Federazione Italiana Pallacanestro. La formazione vincente fornata dai bravissimi Bernardo Mucci, GianMarco Gualtierotti, Matteo Daniele e Giovanni Palatiello accedono alla fase finale del torneo a Cesenatico nei primi giorni di Agosto e siamo certi che venderanno cara la pelle. Nel post pandemia un gran segnale di ripresa per tutto lo sport pratese in una manifestazione che ha visto passare al Serraglio quasi tremila presenze totali e con circa cinquecento atleti e mini atleti impegnati sul campo.Veramente un grande successo.

Alessandro Consorti

Nessun commento

Powered by Blogger.