Header Ads

Una conferma sotto le plance per l'Etrusca: Antonio Lorenzetti ancora a San Miniato


Il roster Etrusca 2021/2022 continua a delinearsi e oggi arriva un'ulteriore conferma per il sodalizio sanminiatese: Antonio Lorenzetti sarà ancora un giocatore dell'Etrusca. Una conferma importante con cui la Blukart si assicura uno dei migliori lunghi del girone A della scorsa stagione, che si sposa alla perfezione per indole e valori con il sistema di gioco della squadra della Rocca. Classe 1995, cresciuto nel settore giovanile di Bergamo, prima di approdare nella scorsa stagione a San Miniato ha militato in serie B a Piadena, attirando le attenzioni dell'entourage dell'Etrusca. Nella scorsa stagione è riuscito ad integrarsi alla perfezione nel sistema Etrusca, riuscendo a farsi amare dai compagni e dai sostenitori della squadra, mettendo insieme cifre veramente straordinarie, unite ad una verve da trascinatore: in 24 minuti di media a partita ha realizzato ben 13 punti di media, con il 50% da due punti e 7 rimbalzi a partita, di cui quasi 3 rimbalzi offensivi. Una conferma quindi che si configura importante nella scacchiera di coach Alessio Marchini, che può contare su uno dei lunghi più fisici, duttili e versatili di tutto il panorama della serie B nazionale. "La mia prima stagione a San Miniato è stata una stagione stupenda e il progetto Etrusca è un progetto che mi affascina: non potevo avere alcun dubbio a rimanere qua" le parole di un entusiasta Antonio Lorenzetti dopo la conferma "Ho avuto modo di conoscere in questa stagione una società straordinaria, che ha saputo in brevissimo tempo ricostruire uno staff di assoluto livello dopo aver salutato Federico e il suo staff, a cui vanno i miei ringraziamenti e i miei saluti. Le tante conferme che mi danno ancora più motivazioni: i miei compagni in questa stagione sono persone straordinarie, oltre ad essere ottimi giocatori e fra noi c'è un legame speciale. Sono molto contento dell'arrivo del nuovo coach Alessio Marchini, una grande allenatore che saprà mettere al nostro servizio tutte le sue conoscenze e la sua professionalità, in un ambiente che ha sempre avuto una grande cultura del lavoro settimanale. Chiaramente sappiamo che sarà dura ripetere i risultati della scorsa stagione, ma dobbiamo coltivare dentro di noi l'ambizione di superare i nostri limiti, come abbiamo sempre fatto, perchè una bella piazza come quella dell'Etrusca si merita una squadra sempre ambiziosa.".

Etrusca Basket San Miniato

Nessun commento

Powered by Blogger.