Header Ads

Della Rosa e Del Chiaro presentati alla Giorgio Tesi Group


Presso il quartier generale della Giorgio Tesi Group, title sponsor del Pistoia Basket 2000, si è aperto il ciclo di presentazioni dei giocatori della prima squadra per la stagione 2021-22. Si è trattato di due volti noti, ovvero il capitano, nonché pistoiese doc, Gianluca Della Rosa e il talentuoso centro Angelo Del Chiaro. A fare gli onori di casa alla conferenza è Giacomo Galanda, special project manager della Giorgio Tesi Group: «Siamo convintamente al fianco della squadra: quella passata, tra Covid e questione palazzetto, è stata un’annata difficile, ma che comunque ha permesso di tracciare un percorso di crescita in una situazione rinnovata. Adesso vogliamo contribuire a ricostruire quel clima speciale che ha contraddistinto le stagioni migliori del basket pistoiese. Abbiamo voglia di metterci in gioco cercando di superare le difficoltà e siamo contenti di aver ospitato qui due prodotti del settore giovanile biancorosso: è la dimostrazione che il lavoro paga, nonché la maniera migliore per presentare uno sport come la pallacanestro». Della Rosa, neo-venticinquenne, sta diligentemente guidando il gruppo nel corso dei primi allenamenti al PalaBertolazzi di Montale, con l’obiettivo di approcciare nel migliore dei modi quella che sarà la sua quinta stagione consecutiva con indosso la maglia della propria città: «In questi giorni stiamo svolgendo un lavoro prevalentemente atletico, cercando parallelamente di gettare le basi del gioco voluto da coach Nicola Brienza: siamo carichi e motivati, in attesa di essere al completo. Siamo decisi a fare meglio dell’anno scorso e stiamo già creando un buon gruppo per ripartire nel miglior modo possibile. È stata confermata buona parte del roster dello scorso anno, aggiungendo due lunghi che conosciamo bene (Magro e Divac) e due americani di livello: sicuramente il fatto che tanti conoscano già l’ambiente faciliterà le cose, inoltre se le cose andranno meglio riabbracceremo parte dei tifosi e pure questo ci darà una grande mano». Sulle aspettative del nuovo allenatore: «Brienza ha chiesto a me, a Saccaggi e a Johnson di correre: nessuno dei tre avrà compiti eccessivamente delineati, la nostra base sarà difesa dura e contropiede. Un gioco in cui mi rivedo e che mi rispecchia. Il livello del campionato si è alzato, ma noi siamo pronti a dare tutto e a stupire: puntiamo al massimo bersaglio» Vivere l’annata della consacrazione, con maggiori responsabilità e l’occasione di essere finalmente protagonista. Sono questi gli auspici con cui Angelo Del Chiaro si appresta a vivere la sua seconda stagione da senior con la maglia del Pistoia Basket: «Questo sarà il primo vero e proprio anno in cui avrò un ruolo più importante: sono contento di quello che mi è stato prospettato dal club, sarà una bella esperienza. So cosa si aspetta da me coach Brienza e sono a totale disposizione. Personalmente, dopo tanti problemi fisici, mi sono posto l’obiettivo di stare bene per tutto l’anno e ovviamente quello di fare meglio della scorsa stagione, dimostrando uno sviluppo tecnico e mentale importante». Per il centro classe 2001 la stagione è iniziata anticipatamente, con un’estate da protagonista con la Nazionale italiana U20 all’European Challenger di Brno. Un’esperienza significativa: «Quando indossi l’azzurro è sempre una bella avventura, la fatica non si sente: la nostra era una bella squadra e vivere l’esperienza del torneo ci ha regalato giornate davvero intense».

Pistoia Basket 2000

Nessun commento

Powered by Blogger.