Header Ads

Gtg Pistoia corsara a Trapani per il primo successo della stagione


Buona la prima per la Giorgio Tesi Group Pistoia, che al debutto ufficiale nella stagione 2021-22 batte a domicilio la 2B Control Trapani con il punteggio di 65-73. Nella prima giornata del girone azzurro di Supercoppa Old Wild West i biancorossi, seppur privi di un americano, giocano un primo tempo di sostanza (33-35 all’intervallo lungo), per poi strappare nel terzo periodo con Riismaa e Johnson. Nell’ultimo quarto gli uomini di coach Brienza gestiscono bene il vantaggio e alla fine festeggiano una meritata vittoria. PRIMO TEMPO. Trapani parte forte con un break di 5-0 guidato da Mollura, Pistoia risponde con Del Chiaro e Wheatle mettendo la testa avanti (8-9). Gara che resta sul punto a punto, con il botta e risposta Johnson-Tomasini e le difese che salgono progressivamente in cattedra. Nel finale il solito Johnson (7 per lui nel quarto) e il giovane Allinei firmano il 19-15 per la Giorgio Tesi Group, nonostante le polveri bagnate dei biancorossi dall’arco. È ancora Johnson a firmare il massimo vantaggio di Pistoia (+8): Jazz è il primo a toccare la doppia cifra. Il parziale pistoiese è interrotto dai canestri di Tomasini e Wiggs, che riportano a contatto Trapani. Anche Riismaa si iscrive al tabellino con 5 consecutivi, spezzando la maledizione dalla lunga, mentre i locali rispondono con capitan Mollura che mette due bombe di fila per il 28 pari. Nel finale sono Wheatle e Saccaggi a rilanciare la Gtg, ma Mollura è implacabile (16 per lui): 33-35 all’intervallo. SECONDO TEMPO. Pistoia riparte bene con Riismaa, Saccaggi e Del Chiaro, Trapani risponde con Childs e Wiggs prima che un black-out interrompa la gara. Alla ripresa delle ostilità 5 punti filati di Riismaa valgono uno strappo importante, risponde il solito Mollura dall’arco. Johnson torna in cattedra con un missile da distanza siderale e un contropiede finalizzato in euro step, poi anche Magro batte un colpo per il nuovo massimo vantaggio Gtg (+11). Mini-break locale nel finale: 46-53. Wheatle e Magro tengono Pistoia a distanza di sicurezza, ma Trapani non vuole saperne di mollare e ricuce con Palermo e Mollura per il -6 che costringe coach Brienza al time-out. Ci pensa Saccaggi a frenare l’emorragia mentre Johnson vola a quota 20, dall’altra parte Taflaj ne mette 5 di fila. La Giorgio Tesi Group si affida alla lunetta per difendere il prezioso vantaggio, i siciliani si riavvicinano fino al -4 con Wiggs ma non basta: Pistoia vince con merito per 65-73.
2BCONTROL TRAPANI – GIORGIO TESI GROUP PISTOIA 65-73
(15-19, 33-35, 46-53)
TRAPANI Biordi 1, Wiggs 17, Basciano, Tomasini 5, Childs 4, Guaiana, Dancentovic, Mollura 21, Massone, Palermo 9, Minore, Taflaj 8. All. Parente.
PISTOIA Caglio, Della Rosa, Divac, Saccaggi 14, Del Chiaro 8, Magro 4, Allinei 2, Johnson 22, Wheatle 11, Riismaa 12. All. Brienza.
ARBITRI Masi, Marzulli, Attard.
NOTE Parziali 15-19, 18-16, 10-21, 22-17.

Pistoia Basket 2000

Nessun commento

Powered by Blogger.