Header Ads

Seconda uscita stagionale per l’Etrusca contro la blasonata Basket Golfo Piombino


Dopo il convincente avvio di pre-campionato di Sabato contro Agliana, l’Etrusca San Miniato ha disputato Mercoledì scorso, ancora tra le mura amiche, la seconda amichevole stagionale. L’avversario di turno è stato il Basket Golfo Piombino, compagine di ben altra caratura rispetto ai pistoiesi, sia dal punto di vista tecnico che fisico, che atletico. I gialloblù guidati da Coach Friso infatti parteciperanno anche quest’anno al campionato di Serie B Nazionale, inseriti nello stesso girone A dell’Etrusca, e lo faranno con ambizioni di alta classifica, determinati a fare meglio rispetto allo scorso campionato in cui, complici soprattutto le problematiche legate al COVID, si sono espressi al di sotto delle aspettative della vigilia. Malgrado fosse la seconda amichevole per entrambe le squadre è stata gara vera, giocata con grande ritmo e fisicità. Partenza sprint per l'Etrusca che grazie all'intensità difensiva trova tante soluzioni in campo aperto e chiude il primo quarto sul 29-13. Secondo tempino più di marca piombinese con il team di Friso che alza la difesa e con Venucci ed Eliantonio protagonisti trova soluzioni per riavvicinarsi. Dopo venti minuti l'Etrusca conduce di 10 punti (45-35). La seconda parte della gara parte sul filo dell'equilibrio con San Miniato che riprende a difendere forte e grazie anche ad un paio di canestri di pregio di Tozzi vince il quarto 18-14. Ultimo tempino la squadra di casa allunga ulteriormente anche grazie ad una miglior condizione fisica. Pur ribadendo il fatto che si tratta di basket di pre-season, e che quindi certi risultati devono essere valutati con estrema cautela, è opportuno mettere in risalto gli ulteriori progressi fatti dai ragazzi di Marchini rispetto alla gara con Agliana. La squadra ha continuato a mostrare grande aggressività difensiva, che le ha permesso di “correre” (ribadendo quello che dovrà rimanere il proprio marchio di fabbrica) e ha trovato buone soluzioni offensive anche nella metà campo, pur perdendo talvolta un po' di fluidità. La stagione è appena iniziata, i margini di miglioramento sono ancora ampi e lo spirito dei ragazzi dimostra che questi margini vogliono essere sfruttati appieno, a cominciare già da Domenica prossima, in occasione del primo impegno ufficiale ovvero l’incontro di SUPERCOPPA DI SERIE B contro New Flying Balls Ozzano dell’ Emilia
Etrusca S.Miniato - Basket Golfo Piombino 83-57
( 29-13 / 16-22 / 18-14 / 20-8 )
Etrusca: Lorenzetti 8, Ciano 3, Benites 17, Caversazio 10, Candotto 5, Bellachioma 4, Capozio 12, Mastrangelo 8, Quartuccio 3,Tozzi 13, Ermelani, Scomparin, Tamburini. All Marchini
Piombino : Pedroni 6, Venucci 10, Mazzantini 9, Persico 1, Pistolesi 6, Paolin 5, Eliantonio 11, Bianchi 6, Tognacci 2, Riccardi 1. All Friso

Etrusca Basket San Miniato

Nessun commento

Powered by Blogger.