Header Ads Widget

3°G. Asd Valdisieve-Gema Montecatini 68-75


Terza sconfitta consecutiva per i biancoverdi di Pescioli che vengono superati in volata da Montecatini dopo una partita combattuta ed incerta fino alle battute finali; Valdisieve recrimina per non aver saputo dare l'accellerata decisiva nel terzo quarto, per i tanti, troppi, tiri liberi sbagliati, e per un arbitraggio che definire inadeguato è più che generoso. Partono bene Occhini e compagni, che si portano sul 10 a 2 dopo tre minuti grazie a due triple consecutive di Maltomini e Pelucchini, che costringono il coach ospite al time out; al rientro iniziano i primi segnali della serata storta del duo arbitrale, che punisce subito con un tecnico la panchina biancoverde rea di aver fatto notare la non equa distrubuzione dei falli (6 a 0 a sfavore al momento della sanzione), gli ospiti sono bravissimi ad approfittare del bonus raggiunto velocemente guadagnandosi falli e tiri liberi, che Neri, Molteni e Rasio capitalizzano. Valdisieve si appoggia alla vena di Occhini e tiene botta (21-15 all'8°), gli ospiti però non cedono e si rifanno sotto sul finire del primo periodo. Nel secondo quarto Montecatini prende il comando del gioco con Bruni e Rasio, approfittando dei tanti errori dalla lunetta dei biancoverdi che non capitalizzano quanto prodotto (28-30 al 15°); Pelucchini riporta avanti Valdisieve, gli ospiti rispondono subito con le loro bocche di fuoco, l'equilibrio prosegue fino alla sirena in cui la squadra di Pescioli trova il vantaggio grazie ad un tiro da tre di Maltomini. Il terzo parziale vede una Valdisieve tonica che impone il suo ritmo e sembra poter compiere l'accellerata decisiva (50-43 al 23°), ma poi l'attacco biancoverde si blocca completamente e piano piano Montecatini rientra in scia dei padroni di casa sfruttando la maggior fisicità sotto canestro e le disattenzioni difensive di Valdisieve sui giochi a due, tutto contornato dai fischi tal volta incomprensibili dei due in grigio. L'equilibrio della gara prosegue per metà degli ultimi dieci minuti (58-55 al 35°), prima che due triple consecutive degli ospiti, firmate Ghiarè e Bruni, si abbattano come massi sulla testa dei biancoverdi che accusano il colpo perdendo lucidità in attacco e solidità difensiva, rendendo più facile la vita agli ospiti (61-67 al 38°). Occhini tenta di tenere a galla i suoi ma un canestro più fallo di Bruni ad inizio dell'ultimo minuto spegne ogni speranza dei biancoverdi che, nonostante una buona prestazione, non riescono ad uscire dal campo con i due punti in palio. Valdisieve paga il calo difensivo dell'ultimo periodo, così come i tanti errori nei liberi, e la maggior concretezza degli ospiti viene premiata con una vittoria alla fine meritata; prestazione insufficiente del duo arbitrale, che durante tutto l'arco della gara ha evidenziato poca serenità, confusione e scelte discutibili e spesso non paritarie.
ASD Valdisieve - Gema Montecatini 68-75
Valdisieve: Bartolozzi 4, Cioni 1, Piccini N., Maltomini 15, Pelucchini 18, Occhini 18, Morandi 3, Pilli ne, Sarti ne, Bianchi 4, Municchi 2, Piccini C. 3. Allenatore: Pescioli
Montecatini: Marengo 10, Bruni 13, Zampa, Molteni 8, Spagnolli, Lai ne, Konate, Rasio 19, Neri 17, Leone 2, Cei ne, Ghiarè 6. Allenatore: Del Re
Arbitri: Biancalana e Nocchi
Parziali: 24-22, 40-39, 52-49, 68-75.

Valdisieve Basket

Posta un commento

0 Commenti