Header Ads

Costone: uomini e donne vincenti su tutti i fronti


Un inizio di stagione da considerarsi sicuramente positivo per le due formazioni del Costone, Maschile e Femminile, che nei rispettivi Campionati hanno collezionato importanti vittorie. La Vismederi Costone infatti ha bissato il successo della 1^ giornata, andando a violare il campo della Brusa Livorno (73-82), mentre le Donne hanno regolato in tutta scioltezza la pratica interna contro la Florence Firenze, in una classica che non ha avuto la benché minima storia (82-38). Sul fronte maschile, in casa Vismederi c’era molta preoccupazione a causa degli ormai noti infortuni che stanno privando la squadra di alcuni elementi basilari, come il play Ceccarelli e l’ala forte Juliatto, entrambi alle prese con seri infortuni ai legamenti del ginocchio; per Ceccarelli si prospettano tempi di recupero assai lunghi, mentre per l’italo-brasiliano la stagione sembra ormai compromessa. Due pesanti tegole che cadono sulla testa di coach Fattorini e dell’intero team che comunque sta dimostrando di non perdersi d’animo, visto che nelle prime due sortite ha collezionato altrettante vittorie: la prima riportata all’esordio stagionale in casa contro Viareggio, la seconda in terra labronica. Due affermazioni che consentono ai gialloverdi di mantenersi in testa alla classifica in coabitazione con altre 5 formazioni: Empoli, Montale, Mens Sana, Laurenziana e Fucecchio. Già si profila un girone sostanzialmente equilibrato, perlomeno dalla cintola in su, dove le molte pretendenti ai play off si daranno battaglia in particolar modo negli scontri diretti. Per il momento il calendario sembra benevolo nei confronti del Costone che domenica prossima se la dovrà vedere con una compagine ampiamente alla propria portata, il Cmb Carrara, ancora a digiuno di vittorie che nello scorso turno ha perso in casa con la forte Empoli. Le Donne invece, dopo la facile vittoria contro la Florence, dovranno sostenere un altro derby, sicuramente più impegnativo del precedente, contro il Baloncesto Firenze che nella 1^ giornata è stato fermato sul campo della Sisas Perugia (58-51) che a detta dei più, sembra essere la squadra da battere in questo girone tosco-umbro-ligure. In occasione della prima di Campionato, la Società presieduta dalla riconfermata Emanuela Martelli, ha messo in vetrina tutti i propri gioielli, presentando in anteprima alla gara tutte le squadre giovanili, dalla formazione Esordienti del progetto Basket Rosa, all’Under 13, Under 15, Under 19 e Promozione che assieme alla Prima squadra vanno a formare un movimento di spessore composto da oltre 90 tesserate.

Costone Siena

Nessun commento

Powered by Blogger.