Header Ads

Domenica arriva Spezia al Palaterme: ingresso gratis per tutti


DOMENICA ALLE 18 GEMA MONTECATINI SFIDA SPEZIA
INGRESSO GRATUITO PER I TIFOSI AL PALATERME
Dopo la sfortunata prestazione di sabato 2 ottobre a Legnaia, conclusa con una amara sconfitta al supplementare e molti rimpianti, Gema Montecatini è chiamata al riscatto davanti al proprio pubblico. Proprio il ritorno del tifo è un aspetto fondamentale dopo tantissimo tempo: il "calore" manca in tribuna al Palaterme dal febbraio 2020, era esattamente domenica 23, giorno della vittoria con San Miniato nel campionato di B. Da allora è accaduto ciò che sappiamo, una brusca interruzione della stagione 2019/20 e un'altra, quella passata, giocata in pochi mesi e sempre a porte chiuse. Per la speciale occasione la società rossoblu ha deciso di far entrare domenica (salto a due alle 18) tutti i tifosi gratuitamente e quindi senza passare dalla biglietteria: all'esterno ci saranno gli obbligatori controlli del Green Pass: per questo è consigliabile arrivare con alcuni minuti d'anticipo. Venendo al campo, domenica debutterà l'argentino Lisandro Rasio, dopo il problema burocratico che lo ha fermato all'esordio: anche Zampa ha ricominciato gradualmente ad allenarsi, ma è presto per un suo completo recupero anche se potrebbe andare in panchina. Il resto della truppa si è allenato con intensità in vista del match con Spezia, formazione reduce dal ko casalingo con Arezzo: la Gema ha potuto saggiare il parquet dal Palaterme proprio dalla giornata di venerdì, vista la sanificazione dell'impianto al termine del periodo dell'hub vaccinale. Coach Marco Del Re (nella foto) presenta così la sfida di domenica pomeriggio: "Recuperiamo Rasio ed è sicuramente un'ottima notizia, ci darà sostanza in area colorata e più equilibrio nell'esecuzione dei giochi, ben sapendo che loro vorranno riscattare il primo ko: anche noi per questo dovremo aggredire la partita difensivamente, provando a migliorare anche i nostri meccanismi d'attacco. Tornerà a Montecatini l'ex Bolis, molto migliorato, il principale terminale offensivo di Spezia, ma attenzione anche a Ramirez e Vignali, tutti giocatori con punti nella mani. Ci attendiamo una buona affluenza di pubblico al primo appuntamento casalingo, sarà importante essere intensi per tutti i 40 minuti".

Matteo Baccellini
Ufficio Comunicazione - Gema Montecatini

Nessun commento

Powered by Blogger.