Header Ads

Domenica l’esordio tanto atteso davanti i tifosi sanminiatesi


Coach Marchini “noi dovremo essere bravi a giocare la nostra pallacanestro fatta di energia, intensità e brillantezza”
Si torna finalmente al Pala Crédit Agricole per l’atteso esordio casalingo dei biancorossi che ospitano i livornesi di sponda Pielle. “Domenica ci sarà l’esordio casalingo davanti finalmente al pubblico di San Miniato” commenta coach Marchini “Malgrado qualche acciacco siamo riusciti a fare una buona settimana di allenamento con grande impegno con grande intensità” Livorno, neo promossa, ha confermato solo pochi giocatori dell'anno scorso tra cui Iardella, Lemmi e l’ex Etrusca Tempestini. Quest’anno la Unicusano Pielle Livorno ha inserito cinque giocatori nuovi che la caratterizzano come una squadra più esperta e oltre a Pederzini che sicuramente è un giocatore di qualità per la categoria hanno Salvadori che abbiamo visto a Cecina e alla Libertas Livorno lo scorso anno. Hanno inserito Lenti, pivot che sta facendo molto bene e che ha fatto molto bene nel precampionato e infine Drocker e Fin. “Sicuramente sono una squadra esperta che ha fatto un un'ottima preseason” continua Marchini “Domenica ci aspetta un impegno un impegno difficile! Livorno ha individualità di valore e viene da una sconfitta bruciante nella prima partita in casa con Langhe Roero di un punto. Sono giocatori che hanno esperienza quindi noi dovremo essere bravi a giocare la nostra pallacanestro fatta di energia, di intensità, di brillantezza. Vogliamo bissare la vittoria di domenica scorsa a Cecina che sicuramente già ci ha portato entusiasmo. Ora sappiamo che per vincere domenica c'è bisogno di qualcosina in più quindi dobbiamo fare una prestazione di qualità fatta di attenzione, di disciplina e impostare bene la partita. Loro sono una squadra che non molla mai però noi dobbiamo dimostrare di avere più energia, più fame, più voglia.” Vi aspettiamo al Fontevivo!

Etrusca Basket San Miniato

Nessun commento

Powered by Blogger.