Header Ads

Il Basket Golfo verso il nono campionato consecutivo in B


Capitan Bianchi e il bomber Venucci chiamano a raccolta i tifosi
Il Basket Golfo si appresta ad iniziare il nono campionato consecutivo in serie B, campionato divenuto terza serie nazionale. La gestione dell’attuale patron, Ottorino Lolini, avvicina il record di 10 anni in B raggiunto nel decennio 89/99. Un prestigio ed un motivo di orgoglio per la città di Piombino, una stella che brilla dando speranza ad una città colpita dalla crisi economica, che ha visto perdere moltissimi posti di lavoro ed un ruolo industriale di primissimo piano in Italia. Iniziò tutto dopo il campionato di serie C vinto nel 2013, da una squadra che vedeva in campo per l’ultima volta l’attuale DS Cecchetti e che aveva già sfiorato la promozione l’anno precedente, risorta dalle ceneri della retrocessione dalla B del 2011. Questa avventura ha dato molte soddisfazioni ai tifosi piombinesi, praticamente mai a rischio retrocessione, con le prestigiose vittorie contro Fortitudo Bologna , Mens Sana Siena, in casa davanti ad un Palatenda straboccante e coi senesi, anche a casa loro, con duecento tifosi al seguito. Quattro playoff disputati, su cui spicca la semifinale del 2019, quando il Piombino, di Fratto e Andreazza, condusse a lungo la classifica, finendo poi al secondo posto. Tanta gioia per i tifosi piombinesi, 130 vittorie su 237 partite disputate (55%) e nel fortino gialloblu, col tifo della Marea Gialloblu a sospingerli, 81 le volte (69%) che hanno festeggiato con la squadra alla balaustra, su 118 partite. Lo stoico capitan Bianchi che ha vissuto tutta questa lunga avventura, saltando in otto anni solo 5 partite, coi suoi nuovi compagni è pronto a questo nuovo campionato e non vede l’ora, dopo un anno di spalti vuoti, di rivedere la Marea Gialloblu a cantare e sventolare i loro colori sugli spalti. Queste le sue parole: “Finalmente ci siamo, è arrivato il giorno tanto atteso, il campionato. Abbiamo bisogno di voi sugli spalti, io ho vissuto sia i primi anni in cui non c’era la Marea e gli anni in cui “voi con la voce e noi con il cuore” abbiamo costruito molti successi, quindi vi aspetto numerosi sugli spalti, a fare un gran casino. Noi come voi “siam sempre qua, siamo gli ultrà”!!!” Ad arringare la tifoseria anche un' altro beniamino dei tifosi, Mattia Venucci: “Finalmente ricominciamo e la gioia più grande è farlo con i nostri tifosi accanto. Noi in campo vi posso garantire daremo il massimo, lottando su ogni pallone per i nostri colori, con voi sugli spalti ad incitarci. Il tifo è la cosa che più ci è mancata la scorsa stagione, perché per noi giocatori, i vostri cori, i vostri incitamenti, sono fondamentali. Nell’augurio che possa essere il campionato più bello, vi aspetto numerosi ogni domenica sugli spalti!!!”

Basket Golfo Piombino

Nessun commento

Powered by Blogger.