Header Ads Widget

La RLCSistemi sconfitta in casa da Unicusano Livorno 54 a 62


La RLCSistemi festeggia la vittoria e le grandi prestazioni di Giulia Sautariello nel vittorioso Campionato Europeo di Pallacanestro sorde svoltosi a Pescara, ma paga purtroppo dazio nella partita casalinga contro Unicusano Livorno. Priva di Sautariello e di Lastrucci e quindi con un reparto guardie un po' corto, niente può contro Unicusano che trova in Marta Castiglione la chiave per scardinare la difesa pratese. La giovane guardia livornese entrata quando la RLCSistemi si piazza a zona con un quattro su 5 da tre punti e un 4 su 4 dai liberi da sola fa la differenza tra le due formazioni e chiude la partita. L'altra cosa particolare della partita è che l'arbitro Cima di Lucca tra il terzo e il quarto tempo è riuscito a non fare un solo fischio a favore delle pratesi in entrambi i tempi. Prato parte bene comandando il gioco cercando di prendere vantaggio nel pitturato, Livorno cerca di entrare in partita ma sbaglia in organizzazione anche perchè Zorzi non è in palla. La RLCSistemi chiude il primo quarto avanti 18 a 12. Nel secondo quarto la partita resta in equilibrio con le pratesi a condurre il gioco e Livorno sempre a ruota e si va al riposo sul 29 a 22 per la PFP. Durante l'intervallo cambia qualcosa, le pratesi perdono in sicurezza e non trovano facilmente il canestro mentre la Unicusano incomincia a prendere sicurezza e a controllare meglio il ritmo gara. Al 27 minuto le pratesi vanno a zona , Castiglione mette in campo sua figlia Marta che fa il suo show. Parziale del terzo quarto 18 a 10 per le ospiti che porta il risultato sul 39 a 40, ma da quel momento le pratesi scompaiono ed esistono solo le livornesi. Marta Castiglione continua a fare canestro mentre tutta la squadra pratese fa solo confusione e il divario si allarga fino al 62 a 54 per le ospiti che vincono con pieno merito. Coach Castiglione le azzecca tutte con Puccini e Castiglione in gran spolvero, mentre coach Pavi si lecca le ferite e paga a caro prezzo le assenze di Sautariello e Lastrucci. Domenica prossima le pratesi sono a San Giovanni Valdarno, sarà una partita importante anche per capire quanto distanti sono le pratesi dalle migliori della classe. Number 8 insieme a Jolly Livorno sono le favorite del girone. Speriamo solo di avere Lastrucci e Sautariello a disposizione. Da segnalare tra le pratesi la bella prestazione di Franchini che stavolta è entrata e si è messa in luce in attacco ma anche in difesa. Da tutte le altre ci aspettiamo molto di più.
Arbitri Salvo di Pisa e Cima di Lucca
Parziali 18a 12;11a 10;10a 18;15 a 21 per il finale di 54 a 62
Tabellini RLCSistemi Prato: Mandroni,7; Billi,4; Popolo,4; Ponzecchi,4; Vannucchi,15; Bencini,8; Borghesi,6; Franchini,6; Rastelli; Garatti Rindi Anna e Matilde n.e. Allenatore Pavi Valentina.
Tabellini Unicusano Livorno: Bassini; Puccini 17; Zorzi,2; Castiglione V,5; Nottolini,2; Creati,4; Cecconi,12; Cecchi,5;Toti. Castiglione M. 16 Allenatore Castiglione assistente Martella

Pallacanestro Femminile Prato

Posta un commento

0 Commenti