Header Ads

B femminile, scontro salvezza sabato in via Austria tra Gea Grosseto e Il Fotomatore Florence


Una partita che può valere una stagione. Le ragazze della Gea Basketball Grosseto ospitano sabato alle 18 al Palasport di via Austria il quintetto de Il Fotoamatore Florence nella sesta giornata del campionato di serie B. Quaranta minuti che per le biancorosse di Luca Faragli sono fondamentali per il prosieguo del torneo. Le due rivali sono ancora ferme a zero punti e cercheranno di conquistare la prima vittorie per fare il primo passo per la permanenza in categoria. Un match da vivere intensamente, insomma. La Gea chiede anche aiuto ai propri sostenitori per portare a casa tre punti fondamentali. «Le mie bimbe - dice il coach Luca Faragli - sono cariche, è ormai da due partite che pensiamo alla supersfida con il Florence. In settimana ci siamo allenati bene, con intensità e questo è un buon punto di partenza». Faragli ha studiato bene le fiorentine nelle loro ultime esibizioni: «Giocano in 6/7 e devo dire che sono al nostro livello, anche se noi più grandi di noi. Statisticamente hanno segnato di più e subito meno, ma il loro calendario è stato leggermente più agevole. Ci dobbiamo insomma credere». Il tecnico grossetano non disporrà di Federica Simonelli e delle infortunate Chiara Cazzuola e Sarah Tamberi, ma recupera la guardia piombinese Myriam Perillo.
Le convocate: Federica Cipolletta, Erika Lambardi, Bianca Bellocchio, Fabiana Nermettini, Teresa Vallini, Giulia Faragli, Clara Nunziatini, Chiara De Michele, Martina Moscatelli, Margherita Pepi, Myriam Perillo, Rachele Di Stano.
Il programma della sesta di serie B: Le Mura Spring Lucca-Sisas Perugia, B.F. Pontedera-Baloncesto Firenze, Unicusano Pielle Livorno-Jolly Acli Livorno, Academy La Spezia-P.F. Prato, Number 8 San Giovanni Valdarno-Costone Siena, Gea Grosseto-Il Fotoamatore Florence.
Classifica: Jolly Livorno 10; Pielle Livorno, P.F. Prato, Perugia 8; Perugia, Baloncesto, Siena 6; La Spezia 4; Lucca, Pontedera 2; Florence e Gea Grosseto 0.

Ufficio stampa Gea Basketball

Nessun commento

Powered by Blogger.