Header Ads

Cuore, grinta, orgoglio e clutchness: prima vittoria esterna stagionale sul campo di Arcidosso


ARCIDOSSO 56 - 57 CUS SIENA
Tonolo 16, Saltarelli 3, Toscano 2, Cappellucci 4, Montemurro 7, Bicchi J. 8, Mocenni 4, Cruz 4, Paladini 9. Coach: Bicchi L. Ass. Coach: Covili.
Trasferta ricca di difficoltà, a partire dalla situazione infortuni (con Cannoni ad aggiungersi ai già noti indisponibili e Cappellucci, Saltarelli e Bicchi acciaccati ma comunque a referto), quella che ha visto gli Springtails prevalere ad Arcidosso contro la compagine locale per 56-57. A causa di basse percentuali al tiro dall'arco, con la prima tripla che arriva solo nella seconda metà dell'ultimo periodo e nonostante un inizio incoraggiante, gli Springtails vengono recuperati e sorpassati nel punteggio già nel primo tempo, con il copione della partita che diventa particolarmente simile a quello della precedente contro Libero Basket. Nel corso dei 40', però, gli Springtails, guidati dall'esperienza di Mocenni e Cappellucci, dalla solidità di Tonolo e Paladini e caricati dalla leadership di capitan Battente in tribuna causa infortunio, non cedono mai, ma anzi completano la rimonta, fino ad arrivare, con due possessi ancora da giocare, sul +1, 54-55. Arcidosso si precipita in attacco e trova in penetrazione il canestro del sorpasso, 56-55, lasciando ai bianconeri soli 9". Coach Bicchi chiama tempestivamente time-out e disegna rimessa e schema, i suoi 5 uomini in campo eseguono perfettamente: appoggio in penetrazione di Bicchi e 56-57. Inutile il tentato buzzer beater finale dei padroni di casa, finisce 56-57. Due punti fondamentali, quindi, per gli Springtails, in una partita molto fisica, dura ma anche formativa, che ha messo i ragazzi di coach Bicchi e Covili di fronte a molte difficoltà che sono comunque riusciti a vincere al suono dell'ultima sirena. Adesso occorre prepararsi al meglio durante questa settimana di allenamenti, con la speranza di poter recuperare qualche infortunato per il match casalingo di domenica prossima, ore 20.00, contro Scandicci.

Cus Siena

Nessun commento

Powered by Blogger.