Header Ads Widget

Il Biancorosso Sesa scivola di nuovo in casa


La Laurenziana Firenze trascinata dall'ex Bacci passa al Pala Sammontana allungando al rientro dagli spogliatoi. Coach Valentino: "La partita ci da molti spunti che dobbiamo essere bravi a leggere"
Dopo la vittoria di Livorno, il Biancorosso Sesa cade di nuovo in casa. A passare al Pala Sammontana è la Laurenziana Firenze che vince 64-73 dopo una partita equilibrata fino al riposo. E' al ritorno in campo, infatti, che i fiorentini trascinati dall'ex Use Bacci, piazzano un tempino da 9-20 ed anche in quello finale non mollano andando a vincere. "Ci sono molti spunti che la partita di sabato può darci per migliorare ma anche molte consapevolezze - spiega coach Luca Valentino - giocare alla pari contro una squadra esperta e fisicamente superiore è comunque una soddisfazione. Lo sforzo che i ragazzi hanno fatto per pareggiare la fisicità dei nostri avversari è stato notevole ed evidente a tutti ma purtroppo ci è costato meno brillantezza in attacco e qualche palla persa sanguinosa di troppo. Ricordando il nostro obiettivo di partenza, cioè quello di far crescere i giovani e il più possibile di essere un avversario difficile per tutti, la partita di sabato fa ben sperare visto anche che siamo solo all'inizio del campionato. Ora testa a Pontedera".
64-73
BIANCOROSSO SESA Pinzani 10, Berti 7, Giannone 16, Mazzoni 8, Menichetti, Cerchiaro 13, Berardi 3, Baccetti 4, Maltomini, Cappelletti, Landi, Ghizzani 3. All. Valentino (ass. Mazzoni/Vercesi)
LAURENZIANA FIRENZE Scolari 6, Carcasci 13, Bacci 23, Faticanti 9, Mendico 12, Bigi 8, Marinai 2, Bardini, Lerede, Bitossi, Briccoli. All. Calamai
Parziali: 14-17, 35-35, 44-55, 64-73

USE Basket

Posta un commento

0 Commenti