Header Ads

Prestazione convincente per il Lella Basket, che parte forte in questo campionato di Promozione


Buona, buonissima la prima per la Dife Lella Basket, che espugna il campo di Capannori all'esordio nel campionato 2021/22 di Promozione. I ragazzi allenati da Alessandro Piperno festeggiano con il punteggio di 44-68. Prova convincente, specie in difesa, per la truppa biancoblù, che parte subito con le marce alte, almeno nella propria metà campo. Già, perchè se è vero che nel primo quarto segna appena 11 punti, è altrettanto vero che ne concede la miseria di quattro. Le due compagini, evidentemente arrugginite a causa del lungo stop, alzano le proprie percentuali nel secondo periodo. Panconi e Manfra fanno male alla difesa lucchese colpendo sia da dentro, che da oltre l'arco. E così, nonostante la resistenza degli avversari, il Lella è avanti di 15 lunghezze all'intervallo sul 19-34. Negli spogliatoi coach Pipeno chiede ai suoi di non calare l'attenzione e la tensione al rientro sul parquet. I giocatori lo accontentanto, anche se Capannori appare più in palla. Gli ospiti si presentano all'ultima frazione con 16 punti da difendere. Bottino che non solo non diminuisce, ma addirittura viene incrementato dai biancoblù. Trovano gloria (e i loro primi canestri) anche i giovani Gaiffi e Chiti: la festa della Dife è completa. Al 40' sono tre i giocatori in doppia cifra, con Mancini miglior marcatore a quota 13 punti, seguito da Belotti e Panconi a 11.
Capannori - Lella Basket 44-68 (4-11; 19-34; 33-49)
Lella: Chiti 3, Panconi 11, Mavilia 5, Belotti 11, Benassai 2, Mancini 13, L. Salute 3, Parchi, Manfra 9, F. Salute 8, Gaiffi 3, Di Teodoro. All. Piperno.

Lella Basket

Nessun commento

Powered by Blogger.