Header Ads

Serie D: non riesce a riscattarsi la Virtus Certaldo


Altra gara un po' sfortunata della Virtus Certaldo nel campionato di serie D, sconfitta in casa dal Montemurlo Basket per 60-65 (17-10, 34-28, 47-47, 60-65). La Virtus Certaldo, che si è presentata a questa partita recuperando gran parte degli infortunati e con un nuovo giocatore, Verdiani Yuri, proveniente da Castelfiorentino, è rimasta avanti nel punteggio dal 1° al 29° minuto, con scarti piuttosto modesti, ad eccezione di un breve periodo nel 2° quarto, quando è arrivata a +10 (27-17 al 16°) dando l'impressione di scrollarsi di dosso gli avversari. Poi è iniziata una lenta ma costante rimonta degli ospiti, che sono riusciti a portarsi avanti nelle fasi finali del 3° quarto (45-47 al 29°), e ci sono rimasti fino al termine dell'incontro, salvo 2 brevi momenti quando il punteggio è tornato in parità (47-47 al 30° e 54-54 al 36°). Gara difficile da giudicare e interpretare, perché condizionata da una serie infinita di fischi arbitrali da una parte e dall'altra, durata quasi 2 ore e con un 3° quarto di oltre mezz'ora. Questo metodo di giudizio arbitrale di fatto ha impedito alle 2 squadre di poter esprimere un buon gioco, non potendo difendere in maniera aggressiva, e non potendo attaccare in certo modo. Più scaltri sono sembrati i giocatori del Montemurlo ad approfittarne, mentre la Virtus Certaldo ha accusato di più questo metodo di giudizio arbitrale, facendosi anche un po' innervosire. Il Montemurlo non ha rubato niente con questa vittoria, perché ha avuto qualcosa in più rispetto alla Virtus Certaldo nelle fasi decisive della gara, soprattutto nell'ultimo quarto, realizzando alcuni canestri da 3 (uno dei quali assai fortunoso in un momento cruciale della partita) che poi si sono rivelati decisivi sull'esito finale della gara. La Virtus Certaldo, che in questa prima fase del campionato ha lasciato per strada almeno 4 punti (più per sfortuna che per demeriti propri), sarà ora chiamata ad una serie di gare molto difficili, a cominciare dalla prossima, in programma sabato 6/11 (ore 21.00) in trasferta contro Prato Basket Giovane, ritenuta da alcuni come la migliore del nostro girone. Oltre ad un po' di fortuna servirà anche una prestazione super per poter competere contro questa squadra di un certo livello.
Ecco infine i tabellini odierni: Ticciati 18, Verdiani 14, Basili 9, Barbieri 8, Guainai 8, Tordini 2, Lotti 2, Faso 0, Cerpi 0, Conforti 0, Randazzo n.e., allenatore Baldini, vice Crocetti.

Virtus Certaldo

Nessun commento

Powered by Blogger.