Header Ads Widget

Agliana nuovo ko che fa male


La Endiasfalti ha fatto una partita al di sotto delle aspettative, soprattutto, dal punto di vista difensivo. Non siamo mai riusciti a tenere l'uno contro uno. La partita si contrappone alla buona prestazione offensiva, che ha dato continuità alla partita contro Agliana. Purtroppo perdendo le sfide individuali, la Fides ha superato i 90 punti vanificando la buona costruzione del gioco. Agliana non ha messo la né la giusta pressione né la giusta energia nei duelli. Una vittoria che brucia, purtroppo inaspettata. La cronaca: Montevarchi parte forte con Facciolà che domina sotto le plance recuperando tanti rimbalzi offensivi sulle penetrazioni di capitan Sereni e Gabriele Malatesta. Dall’altra parte Agliana comincia ad entrare in partita con Zeneli che si fa valere in post basso e Tommei che scalda la mano. Il primo tempo finisce 51-45 per i montevarchini. Entrambi i coach hanno a disposizione poche rotazioni e la partita si gioca con 7-8 giocatori da entrambe le parti. Questo non fa calare l’intensità del match, segno che le due squadre vogliono i 2 punti a tutti i costi. Per Agliana Tommei diventa devastante, mettendo a segno triple difficilissime, Nieri è con lui e si va al 4° quarto quasi in perfetto equilibrio. Malatesta chiude gli spazi ad Agliana nel minuti finali e Sereni non sbaglia un tiro. Vince la Fides: ha avuto più fame di punti. Coach Mannelli: "Non può andare bene mettere meno energia degli avversari, dobbiamo fare di più e farlo meglio...tutti quanti".
FIDES MONTEVARCHI Sereni T 25, Facciola` 21, Malatesta G 16, Bonciani 13, Caponi Alb 9, Sereni F 6, Indriksons 2, Malatesta A, Cacciatori ne, Caponi An ne, Dainelli ne. All.Paludi
ENDIASFALTI AGLIANA Zita 6. Nieri 15. Nesi 4. Tommei 31. Covino 3. Zeneli 16. Cei, Chiti, Natalini, Razzoli 10. All. Mannelli

Lorenzo Mossani
Addetto stampa Pall. Agliana 2000

Posta un commento

0 Commenti