Header Ads Widget

BKC Sintecnica un regalo sotto l’albero per i tifosi e coach russo arriva Matteo Fioravanti


Nuovo arrivo nel roster della Sintecnica Basket Cecina con coach Roberto Russo che potrà contare dalla ripresa degli allenamenti post Natale anche su Matteo Fioravanti, guardia ala classe 1997 di 195 cm che ha giocato la prima parte della stagione con la maglia del Basket Jesi. Dopo la rescissione del contratto con la società marchigiana, dove era approdato in questa stagione dopo due campionati disputati con la maglia del Basket Cassino, Matteo ha scelto di completare la stagione indossando i colori rossoblù, che aveva già in contrato in passato indossando la maglia della Sangiorgese. Facciamo due chiacchere con lui prima del suo arrivo a Cecina,
Matteo, dopo una prima parte di stagione con buoni risultati, un cambio di casacca che arriva proprio a cavallo delle festività natalizie. Cosa ti aspetti da questo spostamento dall’Adriatico al Tirreno ??
Da questo cambio di casacca mi aspetto di dare una mano alla squadra per raggiungere il massimo possibile e toglierci il massimo delle soddisfazioni
Conosci qualcuno dei tuoi prossimi compagni o dello staff tecnico rossoblù ??
Di persona non conosco nessuno, però quasi tutti di nome e so che sono ottimi giocatori. Inoltre tutti mi hanno parlato benissimo del gruppo squadra che hanno creato in questi mesi.
Nella tua carriera, seppur breve, anche due esperienze in serie A2, la prima con Napoli e la seconda con Cento. Cosa ti porti dietro da queste esperienze ???
Dalle esperienze di serie A2 ho imparato molto riguardo alla lettura delle varie situazioni di gioco e dei vantaggi sui quali puntare
Ti vedremo sul parquet del PalaPoggetti nella gara del 9 gennaio contro Vigevano. Cosa ti senti di promettere ai tifosi cecinesi ??
Non mi piace fare promesse prima di iniziare la mia avventura con la maglia rossoblù, però posso garantire a società e tifosi che potremo divertirci e soffrire tutti insieme e per questo li invito a venire numerosi al palazzetto.

Basket Cecina

Posta un commento

0 Commenti