Header Ads Widget

Costone donne ancora al tappeto


Terza sconfitta consecutiva per le ladies bianconere che inciampano in casa della capolista Jolly Livorno 74-56
JOLLY ACLI LIVORNO: Cirillo, Ceccarini 19, Simonetti 9, Orisni 17, Corti, Garaffoni 3, Sassetti 6, Barsotti, Evangelista 4, Garcia 16. All. Ferretti
IL DRAGO E LA FORNACE COSTONE SIENA: Posta 4, Bonaccini 2, Renzoni 15, Barbucci 17, Pierucci 11, Sposato 4, Nanni 3. All. Meoni
ARBITRI: Rossetti e Russo
Parziali: 29-16, 37-32, 55-42
Terza sconfitta consecutiva per il Drago e la Fornace Costone che cade in casa della capolista Jolly Livorno che chiude il girone di andata con un percorso netto, fatto di 11 vittorie consecutive. Tanto di cappello alla compagine labronica che sta dominando in maniera indiscutibile il girone della serie B femminile, ma va detto che la formazione costoniana si è presentata a questo appuntamento a ranghi veramente ridotti (solo 8 giocatrici a referto), a causa di molte defezioni, prima fra tutte quella di Arianna Dragoni che ancora non si è riunita al gruppo. La partenza delle padrone di casa è fulminea (29 punti in un tempino). Il Costone cerca di reggere botta, ma fa fatica ad arginare le folate offensive del trio Ceccarini-Orsini-Garcia, anche se va annotato che nella 2^ frazione le ragazze di coach Marco Meoni hanno una reazione e piazzano un parziale di 8-16 che consente loro di ridurre il gap all’intervallo di soli 5 punti. Ma il miracolo non avviene, tanto che Livorno passeggia nella 2^ parte dell’incontro, tenendo a debita distanza le senesi e chiudendo con un + 18 finale. Non sono bastate dunque le buone prove della solita Barbucci (17) e di una Renzoni molto incisiva (15). Adesso la tanto attesa pausa di fine anno che servirà al Drago e la Fornace per ricaricare le pile, ma soprattutto per recuperare l’organico al gran completo in vista del rush finale.

Costone Siena

Posta un commento

0 Commenti