Header Ads Widget

La Coel batte la Cerretese 63-48 grazie ad una partita tutto cuore


La Coel arriva al match in condizioni di grande emergenza, dopo una settimana in pratica senza allenamenti sulle gambe, con il nuovo innesto Mattia Capecchi arrivato da Banathinaikos appena il giorno prima, con Chetoni che ha stretto i denti pur di giocare la partita, Biagioni che purtroppo ha provato ma dopo 2 minuti di gioco ha dovuto alzare bandiera bianca, e con Tommaso Giusti e Gabriele Arre infortunati (con tempi di recupero da valutare) sugli spalti e Zarate fuori per motivi di lavoro. Il primo quarto la Coel parte con un pò' di timore, dato anche dalla tensione di dover affrontare la partita in 8 e doverla gestire fisicamente. Un ispirato Meoni tiene a galla Pistoia per i primi 10 minuti, poi il secondo quarto la Coel aumenta i giri e con un grandissimo apporto da parte di tutti i ragazzi, soprattutto Gherardeschi, Capecchi e Chetoni nonostante gli acciacchi, riesce ad andare negli spogliatoi avanti di 10 lunghezze. Nel terzo quarto la Coel gestisce il vantaggio anche se Cerreto prova ad aumentare il passo, ma l'ottima difesa di Tissi e Capecchi sul loro miglior giocatore, e la bomba di Silvio Giusti a fil di sirena permette alla Coel di terminare il tempino avanti con margine. Il quarto quarto grazie all'esperienza di capitan Niccolai e Melani Pistoia continua a gestire la partita, finendola avanti di 15 lunghezze. 🎙️ Così coach Vizzini "Sono contentissimo di come la squadra abbia stretto i denti e avuto una reazione nel momento del bisogno, finalmente siamo tornati a vincere, soprattutto per il morale, dovendo comunque affrontare una squadra forte come Versilia Domenica. In settimana faremo il possibile per far recuperare Biagioni e Chetoni al 100%, ma il gruppo so che sarĂ  pronto a dare tutto per colmare le assenze"
Biagioni 0, Chetoni 13, Gherardeschi 6, Tissi 5, Melani 2, Capecchi 10, Niccolai 8, Meoni 14, Giusti S. 5 All.re Vizzini

Basket Team 87 Pistoia

Posta un commento

0 Commenti