Header Ads Widget

Agliana vince ancora e si avvicina alla zona playoff


L'Endiasfalti era obbligata a vincere per rimanere in corsa per i playoff, obiettivo raggiunto con lode. Agliana cresce come singoli e come gruppo: sognare si può e si deve.
LA CRONACA DELLA PARTITA
Agliana - Si apre il sipario con Zita, Bruno, Nieri, Tommei e Nesi scelti da Mannelli per questa delicatissima sfida contro il Don Bosco Livorno. Inizio con tanti errori sotto canestro da parte dell’ Endiasfalti. Poi inizia lo show di Bruno e Tommei: il primo essenziale per recuperare rimbalzi, il secondo per le bombe da tre: 11-10 Endiasfalti. Don Bosco che inizialmente si prende troppi tiri con i giocatori lasciati soli al tiro piedi a terra. Malfatti più volte si trova a sfidare Bruno, “Lollo” non perde un duello e Agliana allunga: 24-16. Razzoli si fa trovare solo ben servito da Zita: 26-21. Secondo tempo. Inizio travolgente di Razzoli, gancio e tiro da 3 (31-21). Razzo davvero in continua crescita. Chiti inventa un no-look per Nesi: 34-24. Bella pallacanestro, spettacolare l’avvitamento di Nieri, e show sotto canestro: 37-24. Agliana si limita a controllare, 49-37 all’intervallo lungo. Ancora deve arrivare lo strappo decisivo, troppo liberi i giocatori della Don Bosco nei tiri da tre. Nesi cresce e sale l’efficacia della difesa di Agliana. Covino cattura due rimbalzi preziosi, Bruno mette la tripla del 71 a 46, match virtualmente chiuso. Quarto tempo- Va in onda “il Razzo-show”, mvp dell’incontro, insacca il 78-55 dopo aver vinto tre rimbalzi offensivi consecutivi. Schiano e Malfatti, sono gli ultimi ad arrendersi nelle file di Don Bosco. Lo stesso Malfatti realizza l’82-60 a 4’ minuti dalla fine, poi il match cala d’intensità. Mannelli fa girare tutto il roster, Tuci con una bomba sul finale fa alzare tutto il “Capitini” in piedi: 93-72 Agliana. Il nostro pivot sta recuperando. Finisce 93-77, prosegue la rincorsa playoff di Agliana!
Endiasfalti Agliana – Don Bosco Livorno 93-77 (26-21; 49-37; 74-48)
Agliana: Zita 11, Nesi 13, Nieri (C) 5, Bruno Ceriglio 19, Tommei 15, Bibaj 0, Chiti 2, Razzoli 22, Natalini 2, Tuci 3, Covino 1. Allenatore: Mannelli.
Livorno: Geromin 9, Schiano 0, Peemot 11, Malfatti (C) 13, Paoli 27, Carlotti 5, Maniaci 2, Gamba 0, Ciano 9, Balestri 1, Apolloni 0. Allenatore: Ricci.

Lorenzo Mossani
Addetto stampa Pall. Agliana 2000

Posta un commento

0 Commenti