Header Ads Widget

Il Drago e la Fornace spazza via anche la Number 8 SGV


Quinta vittoria consecutiva per le ragazze di coach Marco Meoni che agguantano le valdarnesi al 3° posto in classifica, assicurandosi anche la differenza canestri nello scontro diretto
58-48
IL DRAGO E LA FORNACE COSTONE SIENA: Bonaccini V. 5, Pastorelli 5, Barbucci 17, Dragoni 10, Pierucci 1, Sabia 6, Posta 6, Sposato 4, Nanni 4, Rinaldi, Balestrazzi ne, Bonaccini G ne. All. Meoni NUMBER 8 SGV: Tognaccini 32, Casucci 5, Baggiani 1, Campagnano 2, Gabbrielli 8, Argenti, Innocenti. All. Rossetti ARBITRI: Rossetti e Cavasin Parziali: 17-13, 31-25, 48-37 E con questa fanno cinque! Un’altra grande vittoria per le ragazze di coach Meoni che non solo superano la Number 8, ma ribaltano anche la differenza canestri (-7 all’andata, +10 al ritorno), il che in ottica play-off non guasta. Squadra ospite che giunge a Siena con sole 7 giocatrici a referto, ma con Tognaccini in grande spolvero, autrice di una prova davvero super con i suoi 32 punti che però non sono bastati a frenare l’impeto delle senesi che ancora una volta si sono affidate al duo Barbucci-Dragoni per portare a casa 2 punti di enorme importanza. Il Costone è sceso in campo con grande concentrazione, controllando da subito il punteggio, grazie ad una attenta costruzione in fase offensiva che ha prodotto il +11 alla 3^ sirena, dopo che le bianconere avevano chiuso sul +6 all’intervallo. Il terzo periodo è stato sicuramente di qualità, dove il gruppo è riuscito a fare quadrato, nonostante lo show personale di Tognaccini. Troppo corta la panchina della Number 8 che alla fine ha dovuto pagare dazio nei confronti di un Drago e la Fornace che appare del tutto rigenerata dopo la chiusura amara dell’anno e che grazie a questa vittoria aggancia proprio le valdarnesi al 3° posto in classifica e con lo scontro diretto a favore.

Costone Siena

Posta un commento

0 Commenti