Header Ads Widget

La RLCSistemi sconfitta con onore a Siena in una partita tiratissima 57 a 53


Partita tiratissima con la squadra pratese che se l'è giocata fino alla fine stando avanti nel punteggio per tre quarti.La differenza l'ha fatta Barbucci che nei momenti importanti è sempre riuscita a segnare canestri pesantissimi nonostante la difesa pratese l'abbia curata con grande attenzione. La squadra senese che è un po' la bestia nera delle pratesi questa volta se l'è dovuta sudare fino in fondo tanto che a un minuto dalla fine le due squadre erano sul 53 pari. Si inizia e le pratesi prendono il pallino del gioca e comandano tenendo il ritmo alto, la squadra di casa tira qualche volta a salve e le pratesi ne approfittano giocando meglio nel pitturato 15 a 20 per la RLCSistemi nel primo quarto con Bencini e Billi che creano problemi alle senesi.. Le pratesi dominano sotto le plance anche se sbagliano alcune facili soluzioni, stavolta il tiro va un po' meglio , Il Drago e La Fornace ruota molto le giocatrici cercando di chiudere in difesa . Le pratesi giocano con tranquillità trovando buoni parziali da Mandroni e Borghesi per un buon 34 a 30 per le pratesi a metà gara. Ci si aspetta una reazione dalla squadra di casa nei primi minuti del terzo quarto e cosi accade che Siena invece di migliorare la propria qualità fa un po' di confusione che coinvolge anche le pratesi.Le squadre sono sempre vicine ma la RLCSistemi resta sempre di poco in vantaggio. Siena si piazza a zona e nonostante le pratesi combattano con grande agonismo proprio sul finale del terzo tempo sorpassano le pratesi per la prima volta 42 a 41 al terzo intervallo. Prato butta via due palle in attacco e Siena segna sempre e si porta sul 47a 42 massimo vantaggio senese, ma le pratesi non si arrendono e con grande ardore difensivo ribattono colpo su colpo e con una ottimo schema piazzano un tiro da tre con Borghesi che porta la RLCSistemi sul 53 a 51 per le senesi a un minuto e mezzo dalla fine dopo la seconda bomba consecutiva di Barbucci . Niente è deciso, infatti Sautariello anticipa forte in difesa e ruba il pallone andando in contropiede solitario e segna il pareggio a 59 secondi dalla fine.Azione successiva in fotocopia e Sautariello che ruba il pallone ma non forza la penetrazione purtroppo sbaglia il passaggio e Siena realizza i due liberi guadagnati dalle senesi che chiudono ancora con due liberi che condannano le pratesi ad una sconfitta non proprio meritata. 57 a 53 per il Drago e La fornace. Dispiace perchè la prova delle pratesi è stata buona. Vannucchi subito con tre falli prima di metà gara è stata un po' condizionata nei due quarti finali di gara. Per il resto una buona prova con qualche momento di confusione forse evitabile ma sempre agonismo e difesa buona anche se Barbucci ( 23 punti)anche stavolta ha fatto la differenza tra le due squadre. Sabato Jolly Livorno in casa anche questa sarà mission impossible.
Arbitri Russo e Benenati
Parziali:15-20;15-14;12-7;15-12 peril 57 a 53
Tabellini RLCSistemi Prato Mandroni5; Bencini,10;Billi,10;Sautariello,8;Vannucchi,6; Popolo 4;Lastrucci 2;Borghesi 8; Rastelli ne.Rindi ne All. Pavi Valentina
Tabellini IL Drago e la Fornace Siena Barbucci 23;Bonaccini 13;Sabia 3;Pastorelli 4;Posta 2;Dragoni 3;Nanni 6;Rinaldi 1; Sposato 2;Balestrassi,Lippi, All. Meoni

RLC Sistemi Prato

Posta un commento

0 Commenti