Header Ads Widget

L’Acea attesa da una sfida importante a Pisa


Seconda trasferta consecutiva per l’Acea, che dopo il recupero infrasettimanale a Montevarchi è attesa adesso da un altro impegno on the road. Domani, domenica 27 Febbraio, i rossoblu saranno impegnati alle 18 al PalaCus di Pisa contro la Cosmocare Cus Pisa per la 22a giornata del campionato di serie C Gold, la 7a del girone di ritorno. Con 12 punti Pisa occupa il terzultimo posto in classifica, distante 4 lunghezze dai 16 dell’Acea. I pisani arrivano da due vittorie nelle ultime tre, compresa la vittoria infrasettimanale a Quarrata. All’andata al PalaPerucatti fu l’Acea ad imporsi per 71-57. «Quella di Montevarchi è stata una brutta sconfitta. Sapevamo che erano due punti fondamentali per non entrare nella zona Playout. Tutte le assenze sono pesanti per noi, ma questo non può essere un alibi: potevamo sicuramente fare di più – commenta coach Andrea Spinello – Ora ci aspetta una partita molto difficile contro una squadra che arriva da una bella vittoria contro Quarrata. Il nostro obiettivo deve essere quello di riscattarci subito facendo la migliore prestazione possibile dopo la sconfitta di Montevarchi». «Ringrazio i miei assistenti per il lavoro svolto durante questo mio periodo di assenza dovuto al Covid – conclude il coach rossoblu – Sono contento di tornare, anche perché ho visto un po’ di delusione negli occhi dei miei ragazzi e ho bisogno di tornare insieme a loro per dare il massimo tutti insieme da qui alla fine».

Virtus Siena

Posta un commento

0 Commenti