Header Ads Widget

Per il Golfo, contro Cecina, un derby che vale ancora di più


Sulla scia del successo nel derby con la Pielle, i gialloblu puntano al bis
Il Basket Golfo è atteso alla conferma, dopo la bella prestazione di domenica, con la vittoria sulla Pielle. Per i gialloblu sono due punti che potrebbero rilanciare ancor più la corsa ai playoff, infatti vincendo arriverebbe a pari merito con Pielle, Varese e potrebbe riavvicinare Firenze e Pavia, insomma potrebbero riaprire il loro campionato. Coach Friso ha detto che si fida dei suoi ragazzi e non vuole credere a cali di tensione, anche se contro c’è una squadra che occupa la penultima posizione in classifica e che potrebbe presentarsi con alcune defezioni. Sicura quella di Artioli, elemento quasi indispensabile dello scacchiere di coach Russo, per la sua versatilità, incerte quelle del bomber Sperduto e del secondo play, il giovane Ragagnin, entrambi assenti sabato ad Omegna. Ma Varese insegna, guai a sottovalutare un avversario in precarie condizioni, si rischia di fare brutte figure e di complicare notevolmente la rincorsa a quei playoff, che ora sembrano di nuovo possibili. Il campionato adesso entra nella fase decisiva, non sono molte le partite da giocare e Piombino deve ancora recuperare terreno e quindi, dopo tanti passi falsi, non c’è più spazio per errori. Anche perché la zona pericolo, quella dei playout, non è così lontana da consentire ai gialloblu di dormire sonni tranquilli, lo spazio fra i bei sogni e gli incubi è ancora troppo ristretto. L’allargamento della capienza dei palazzetti e il calare della recrudescenza del covid, ha riportato ad un massiccio ritorno di spettatori al Palatenda e anche questo è un fattore importante, che può contribuire a far essere di nuovo, l’impianto piombinese, una roccaforte difficilmente espugnabile. I benefici effetti di questo, hanno contribuito a dare la carica ai giocatori in campo, una carica che non deve smettere di suonare, per sfruttare il fattore campo e risalire la classifica. Il derby contro Cecina, giunge alla sua diciottesima edizione, una piccola curiosità ci dice, che è la squadra che ha incrociato più volte i gialloblu nei campionati di serie B. I 17 precedenti assegnano 10 vittorie a Piombino e solo 7 a Cecina, Piombino che ha dominato negli ultimi 9 giocati, con solo 2 vittorie per Cecina, di misura e in casa loro, nelle ultime 4 sono stati tutti successi dei gialloblu. Si gioca mercoledì alle ore 21.00 arbitrano i signori Cassinadri Andrea di Bibbiano (RE) e Foschini Mattia di Russi (RA). Si ricorda che nella stessa giornata si recupera anche Firenze Vigevano, alle ore 19.00.

Basket Golfo Piombino

Posta un commento

0 Commenti