Header Ads Widget

Serie B Old Wild West: la Unicusano Pielle fa suo il derby


Come nelle favole! La UNICUSANO PIELLE LIVORNO fa suo anche il derby di andata, dopo il successo colto in Supercoppa del Centenario. Sul parquet del Modigliani Forum finisce 66-90, al termine di un monologo biancoazzurro dal primo all’ultimo minuto: la squadra di coach Da Prato, reduce dalla vittoria contro San Miniato, è scesa in campo con il piglio giusto, aggredendo la partita sin da subito (29-53 alla pausa lunga con 8/10 dall’arco). Una timida reazione della Libertas 1947 nel cuore del terzo quarto non spaventa la Unicusano, paziente e cinica a ritrovare garra e addirittura il +30 sul 52-82. Il quarto periodo serve soltanto per dare una spolverata alle statistiche, con Tempestini e compagni a referto con tutti gli 11 elementi. Alla fine è festa sotto la Curva Sud. Una grande curva. Incessante. Colorata. Qualcosa di unico. Un derby che vale sì per il prestigio, ma che non deve scalfire in nessuna maniera la testa di una squadra che è già proiettata sulla difficile trasferta di Oleggio domenica 6 febbraio (ore 18:00).
Maurelli Group Libertas 1947-UNICUSANO PIELLE LIVORNO: 66-90
MAURELLI GROUP: Marchini 10, Forti 5, Ricci 6, Kuuba, Onojaife 10, Geromin ne, Morgillo 7, Casella 16, Mancini ne, Bechi 12. All. Fantozzi.
UNICUSANO: Fin 10, Alessio Iardella, Tempestini 6, Lemmi 8, Lenti 17, Paoli 4, Nannipieri, Di Sacco, Salvadori 9, Campori 9, Gian Marco Drocker 15. All. Da Prato.
Arbitri: Barbieri e Berger di Roma
Parziali: 12-27, 17-26, 23-19, 14-18

Unicusano Pielle Livorno

Posta un commento

0 Commenti