Header Ads Widget

Il viaggio della speranza della Scotti fa tappa a Costa Masnaga


Domenica alle 18 con diretta streaming su Lbf Tv, l'Use Rosa sul campo delle lombarde. Coach Cioni: "Loro hanno il miglior vivaio d'Italia ed una squadra completa. Noi non guardiamo la classifica, pensiamo solo a dare il massimo"
Il viaggio della speranza della Scotti fa tappa a Costa Masnaga. Domenica alle 18 sul parquet della palestra di via Verdi (arbitri Cappello di Porto Empedocle, Bettini di Faenza e Ugolini di Forlì, diretta streaming per abbonati su Lbf Tv) saranno di fronte la voglia di playoff delle lombarde e la pazza idea di salvarsi delle empolesi. “Come sempre non guardiamo la classifica – attacca coach Alessio Cioni – ma partita per partita pensando a dare il massimo. Sappiamo di essere in crescita come gioco e come gruppo e, nelle ultime settimane, lo abbiamo dimostrato. Ovvio che ora in palestra si lavora meglio, ci andiamo con lo spirito giusto e continuiamo a crederci”. “Costa – prosegue – è la società col settore giovanile più forte d’Italia, figlio di una programmazione che viene dal tempo e che trova in prima squadra un puntuale riscontro. Non a caso un talento come Villa, uno dei prospetti più interessanti a livello nazionale e secondo me anche internazionale, nasce in questo ambiente. A questo aggiungono una straniera cambiata da poco che, senza niente togliere a chi c’era, ha migliorato la qualità che già avevano. Quindi sono una squadra completa in ogni ruolo. Detto questo, pensiamo a noi stesse come abbiamo fatto anche martedì in casa, ben sapendo che per noi la pressione non esiste più. Possiamo giocare libere di testa e questo deve essere un aspetto importante sia nel preparare la partita che nel giocarla”. Da ricordare che la Scotti, dopo la partita di domenica, recupererà mercoledì 23 in casa la sfida con la Magnolia Campobasso, sempre alle 19.

USE Basket

Posta un commento

0 Commenti