Header Ads Widget

Orgoglio, autorità e concretezza: con Pisa è tripudio gialloblu


L’Abc Solettificio Manetti conduce per quaranta minuti e batte d’autorità il Cus Pisa: 92-64 il finale al PalaBetti. “Non possiamo sbagliare”. Questo l’imperativo alla vigilia, e così è stato. L’Abc Solettificio Manetti batte senza se e senza ma il Cosmocare Cus Pisa chiudendo con tre vittorie ed una sconfitta il tour de force che l’ha vista impegnata in quattro gare in 15 giorni. 92-64 il finale, punteggio che parla da solo e che racconta una sfida condotta con grande autorità e tanta intensità dal primo all’ultimo minuto, con l’allungo decisivo avvenuto all’inizio della quarta frazione. Una vittoria importantissima per la classifica, alla quale si sono iscritti tutti i ragazzi a disposizione di coach Paolo Betti, protagonisti di una prestazione davvero corale.
Quintetti
Abc: Belli, Corbinelli, Terrosi, Pucci, Scali
Cus: Fiorindi, Italiano, Regoli Francesco, Lazzeri, Regoli Federico
Ottimo l’avvio castellano. L’intensità difensiva conduce l’Abc sull’11-0, con il primo canestro ospite che arriva dopo quattro giri di lancette. Terrosi dall’arco infila il 15-3, poi Lazzeri, Italiano e Siena rispondono accorciando la forbice (17-14 all’8′). L’Abc resta comunque in controllo e si va al primo riposo sul 23-18. Un gioco da tre punti di capitan Belli apre la seconda frazione e Scali ristabilisce il +10 (28-18). Siena e Giannelli tengono Pisa aggrappata (33-29) ma Corbinelli si scalda dalla lunga distanza per il nuovo 39-29 a metà frazione. Un grande assist di Terrosi serve Scali per il 47-35, che diventa 48-35 all’intervallo. Al rientro Belli dall’arco prova a dare il via alla fuga (56-41) ma Regoli tiene gli ospiti in scia (56-47). Un ottimo Cicilano, però, ristabilisce la doppia cifra di vantaggio, che l’Abc amministra fino al 64-53 su cui si va all’ultimo riposo. Ed è proprio all’inizio della frazione finale che l’Abc piazza il break decisivo con Pucci e Corbinelli che salgono in cattedra e danno il via alla fuga: parziale di 15-4 e tabellone che segna 79-57 a metà frazione. Di Tavarez il +30 (92-62), poi la festa è tutta dei classe 2006 Viviani e Lilli che si iscrivono al tripudio gialloblu.
ABC SOLETTIFICIO MANETTI – COSMOCARE CUS PISA 92-64
Parziali: 23-18, 48-35 (25-17), 64-53 (16-18), 92-64 (28-11)
Abc Solettificio Manetti: Belli 19, Pucci 18, Terrosi 11, Scali 10, Corbinelli 18, Delli Carri 3, Cicilano 6, Tavarez 6, Lazzeri ne, Viviani, Lilli 1. All. Betti. Ass. Manetti, Calvani.
Cosmocare Cus Pisa: Redini, Fiorindi 3, Italiano 8, Bonasera, Regoli Federico 14, Lazzeri 17, Siena 13, Giannelli 9, Cosci, Regoli Francesco, Sciamanda, Quarta. All. Angiolini. Ass. Giuntoli.
Arbitri: Natucci di Bagni di Lucca, Celentano di Arezzo.

Camilla Trillò
Ufficio Stampa
Abc Castelfiorentino / Basket Castelfiorentino / Gialloblu Castelfiorentino

Posta un commento

0 Commenti