Header Ads Widget

BKC Sintecnica ad Empoli per cercare i due punti


La penultima trasferta della stagione regolare porta la Sintecnica Basket Cecina sul parquet della Lazzeri, contro uno dei rivali storici della categoria, l’USE Empoli di coach Corbinelli che nella gara d’andata seppe fare il colpaccio sul parquet del PalaPoggetti segnando 96 punti, suo massimo stagionale in campionato. Per questo per i rossoblù di coach Russo sarà necessario un approccio diverso dal punto di vista difensivo per ribaltare il risultato dell’andata. L’USE arriva da un terzetto di sconfitte in fila arrivate tutte in derby toscani, prima con San Miniato e successivamente contro le due livornesi, affrontate in sequenza, ma è un’avversaria sempre difficile da affrontare e rispetto alla partita d’andata ha aggiunto al suo roster la guardia classe 2002 Pianegonda, che nelle 8 gare sin qui giocate ha fornito 11 punti e 2,38 assist in quasi 29 minuti di media di impiego sul parquet. L’USE Empoli finora ha altri 3 giocatori in doppia cifra, il play Guerra con 12,7, la guardia Restelli con 11,8, ed il pivot De leone con 10,7, ma conta anche sull’esperienza di Berti e dello storico capitano Sesoldi, molto bravo nel tiro da oltre l’arco. Una partita difficile, sia per la compattezza della squadra di casa che per la voglia di riscattare le 3 sconfitte consecutive che hanno seguito un filotto di successi che ha consentito ad Empoli di raggiungere quota 20 in classifica con il 12esimo posto e le posizioni salvezza diretta appena a 2 punti di distacco. I rossoblù hanno preparato la sfida della Lazzeri con allenamenti molto intensi e sono pronti a dare battaglia sportiva per tutti i 40 minuti. La gara si gioca alle 21.00 di sabato 16 aprile e sarà diretta dai signori Lillo e Galluzzo di Brindisi e Porto San Giorgio.

Basket Cecina

Posta un commento

0 Commenti