Header Ads Widget

Continua lo strepitoso momento del Lella Pistoia, che si aggiudica lo scontro diretto con la Crocetta


La corsa della Dife Lella Pistoia non si arresta. I biancoblu continuano nella loro marcia vincente, allungando la striscia positiva a cinque risultati utili consecutivi, l’ultimo dei quali arrivato in occasione dello scontro diretto per i playoff con la Crocetta San Miniato. La squadra di coach Alessandro Piperno si trova ad appena due lunghezze dalla zona che vale un posto nella post season e le gare da giocare sono ancora quattro. «I ragazzi stanno facendo un lavoro straordinario. Abbiamo battuto quella che forse è la migliore compagine di questo girone C - sottolinea l’allenatore del Lella - grazie soprattutto a un’ottima difesa. Guai però a rilassarsi adesso, dato che arriva Fucecchio, che sicuramente ci darà filo da torcere». Il match con i biancoverdi è in programma sabato 9 aprile alle 18:30.
LA CRONACA
Alla palestra “King” di Bottegone, i padroni di casa stendono la Crocetta San Miniato 49-46 al termine di un match dove si tira con basse percentuali e dove sono le difese a prevalere. Lo si capisce già dal primo quarto, che va in archivio sul 7-8. Galligani e Fabiani sono i due pericoli principali per i padroni di casa, mentre dall’altra parte si scalda la mano di Federico Salute. Il numero 17 biancoblu segna tre canestri consecutivi e trascina i suoi al +4 dell’intervallo (22-18). Al rientro, l’inerzia sorride ancora al Lella. Manfra inaugura il terzo periodo con una bomba, ma sono soprattutto i punti di Belotti a segnare il solco fra le due sfidanti. A 10 minuti dalla conclusione, sono otto le lunghezze di margine della truppa di Piperno. I viaggianti però non hanno nessuna intenzione di mollare. Manzi e Galligani colpiscono la difesa pistoiese, il finale si annuncia in volata e a decidere l’incontro è, oltre al canestro di Manfra, la precisione ai liberi di Federico Salute, che chiude con 18 punti a referto.
Dife Lella - La Crocetta San Miniato 49-46 (7-8, 22-18, 36-28)
Lella: Pacini, Panconi 5, Mavilia, Belotti 12, Benassai, Mancini 2, L. Salute, Parchi, Manfra 12, F. Salute 18, Gaiffi, Di Teodoro. All. Piperno.

Lella Basket Pistoia

Posta un commento

0 Commenti