Header Ads Widget

Niente da fare per la Fides


Ieri sera al PalaMatteotti è andata in scena Fides- Don Bosco Livorno, una partita importantissima in chiave salvezza che i montevarchini non riescono a vincere. Don Bosco si presenta al completo, convocando anche parte dei giocatori che sono nella rosa della serie B sponda Libertas. Il divario fisico e atletico è enorme ed è ben visibile fin dalle prime battute di gioco. Peemont e Paoli fanno voce grossa, la Fides cerca di reagire trascinata dal solito Cacciatori e da un ottimo esordio di Lici (in prestito da Terranuova). Facciolà subito con problemi di falli, percentuale al tiro bassa per i fidessini e Don Bosco chiude a +16 all'intervallo lungo. Al rientro la Fides tenta di tutto, ma Livorno risponde colpo su colpo con percentuali altissime. La matematica ancora non ci condanna e da sempre alla Fides ci proviamo fino in fondo! Mai come ora... FORZA FIDES
TABELLINI:
Fides: Sereni F 8, Cacciatori 23, Facciolà 7, Malatesta G 5, Giuliana 5, Lici 8, Hasanaj 1, Caponi A 3, Mica, Dainelli, Bonciani 1, Malatesta Al 1.
Livorno: Peemot 12, Onojaife 10, Malfatii 4, Mori 15, Geromin 10, Mazzanti 6, Paoli 16, Mancini 3, Kuuba 6, Carlotti, Ciano, Maniaci.

Fides Montevarchi

Posta un commento

0 Commenti