Header Ads Widget

Abc, adesso devi crederci


Domenica al via la semifinale playoff: Abc Solettificio Manetti attesa a Ponte Buggianese dalla capolista Herons Montecatini. Consapevolezza, fiducia, ambizione. Sono i tre imperativi che accompagnano l’Abc Solettificio Manetti alla vigilia di gara-1 di semifinale contro Herons Montecatini. La consapevolezza di affrontare l’avversario più difficile e di dover giocare la partita perfetta, la fiducia nelle proprie potenzialità e nei propri punti di forza, l’ambizione di scendere in campo per portare a casa il primo atto della serie. Perchè arrivati ad una semifinale playoff, qualunque sia l’avversario, si gioca per un solo obiettivo: vincere. Con questo spirito i gialloblu di Paolo Betti, domenica alle 20.30, sono attesi dagli Herons al PalaPertini di Ponte Buggianese (arbitri Zanzarella di Siena, Celentano di Arezzo). Una sfida alla quale l’Abc si presenta con gli sfavori del campo e dei pronostici, chiamata ad inseguire una vera e propria impresa. Dopo il 2-0 con cui hanno chiuso il primo turno ai danni di Arezzo, Belli e compagni si trovano ad affrontare il roster più competitivo della C Gold, che non a caso ha liquidato senza tanti patemi la Virtus Siena nei quarti di finale. Un mercato senza eguali, almeno andando a memoria, quello degli Herons di coach Barsotti. Pur con organico già stellare in partenza, i successivi innesti del playmaker Gianluca Carpanzano e del centro Matej Radunic hanno ulteriormente rafforzato la squadra termale, che si è spinta ancora oltre chiudendo il mercato alla scadenza del tempo utile per i tesseramenti, con gli ultimi colpi arrivati a fine aprile nel reparto esterni: Lorenzo Cherubini e Andrea Procopio. “Giochiamo contro la squadra più forte del campionato – spiega coach Paolo Betti -, che può contare su 12 giocatori di altissimo livello. Per questo dovremo mettere fin da subito in campo tanta pressione difensiva e fisica, evitare gli errori visti di Arezzo in fase offensiva ed essere bravi ad esaltare i nostri punti di forza. Il tutto spinti da quella sana ambizione necessaria per provare a portare a casa questa sfida”. Proprio come accaduto lo scorso 2 aprile, quando al PalaBetti l’Abc è andata ad un passo dal compiere la seconda impresa a distanza di una settimana costringendo gli Herons a giocarsi il tutto per tutto nell’ultimo giro di lancette dopo aver fatto lo sgambetto all’altra big, la Gema, appena sette giorni prima. E se per una volta guardiamo i numeri, quelli con cui l’Abc Solettificio Manetti si presenterà a gara-1 di semifinale sono 12 vittorie su 15 gare nel girone di ritorno, 11 risultati utili nelle ultime 12 partite e 2-0 nel primo turno playoff. Numeri da capogiro. Numeri da Abc che deve crederci. Adesso più che mai. La partita sarà trasmessa in diretta su TVL, canale 11 del digitale terrestre.

Camilla Trillò
Ufficio Stampa
Abc Castelfiorentino / Basket Castelfiorentino / Gialloblu Castelfiorentino

Posta un commento

0 Commenti