Header Ads Widget

Bama: Gara2 Playoff con Empoli domani al Palabridge ore 21,00


In questi giorni, chi è appassionato di basket, sta assistendo ai playoff di Eurolega dove squadre top del vecchio continente, formate da giocatori con ingaggi a nove zeri, passano da rovesci casalinghi clamorosi a vittorie esterne altisonanti. Segnale questo che i playoff o i playout non hanno categoria o pedigree, sono geneticamente imprevedibili. Per il Bama quindi la parola d’ordine rimane il significato delle già citate “Tre C” di ispanica estrazione come lo è stato nel match di andata. Occorre volare basso, rimanere concentrati, abbassare le gambe, alzare il “testosterone” e far battere il cuore. I ragazzi Empolesi formano un’ottima squadra, sono dotati di tecnica elevata, si allenano o giocano in pratica tutti i giorni. Sicuramente coach Valentino avrà tentato di correggere le cose che in Gara1 non sono andate, per tentare il tutto per tutto e riportare la gara decisiva della serie tra le mura amiche. Per i rosablu sarà fondamentale mantenere lucidità quando i contatti fisici si faranno via via più intensi, accelerando in quei frangenti la velocità del pensiero. Detto questo l’occasione di domani sera al PalaBridge, ore 21,00, è di quelle ghiotte. Essere riusciti a fare un blitz in casa di una squadra che non perdeva da oltre tre mesi non è cosa da poco. Percentuali di vittoria quindi 50,5% a 49,5%. Difficile decretare un favorito. Uno 0,5% in più per la franchigia del Tau. Non foss'altro per la presenza della gente rosablu sugli spalti. Peraltro già presente, e carica, in buon numero per Gara1. Arbitreranno Marinaro di Cascina e Sposito di Livorno.

NBA Bama Altopascio

Posta un commento

0 Commenti