Header Ads Widget

Debutto vincente per lo Studio Arcadia nelle Semifinali Play Off


SERIE D: STUDIO ARCADIA VALDICORNIA BASKET – GIOIELLERIA MANCINI MONSUMMANO 77 – 68
(08-05-2022 – 18:30 – PALAZZETTO DELLO SPORT VENTURINA TERME)
Parte con il piede giusto il cammino dello Studio Arcadia nella serie delle semifinali play off del campionato di serie D; davanti ad un bel pubblico che li ha sostenuti incessantemente Cacciottolo e compagni si sono aggiudicati gara 1 contro Monsummano con il punteggio di 77-68. In avvio subito in evidenza Franceschini che, dopo il canestro iniziale di Pagni, guida il nostro allungo fino al 7-2 che costringe il coach ospite al primo time out dopo soli due minuti e mezzo di gioco; subito dopo Barontini piazza la prima tripla della sua gara e ci porta sul +8 (10-2). Una tripla di Maccione da il via alla rimonta degli ospiti con Valdicornia che, al contrario, inizia ad andare in difficoltà nell’attaccare la zona dei pistoiesi; il sorpasso avviene per mano di Calderaro che realizza il 12-13 a poco più di due minuti dalla fine del quarto. Gli ospiti salgono a +3 (12-15), ma Valdicornia riesce a chiudere il quarto in vantaggio grazie ad un canestro di Papi e due liberi di Bongini (16-15). Monsummano parte bene nel secondo quarto e si porta rapidamente sul +5 (17-22); lo Studio Arcadia replica con Bazzano e la tripla di Bongini che pareggia i conti, subito dopo seguiti da un canestro di Barontini ed uno di Pagni che ci portano sul +4 (26-22) dopo quattro minuti di gioco. Gli Shoemakers restano in scia grazie ad una tripla di Soriani, ma nel finale di frazione una tripla di Agostini sembra ridare nuovo slancio per un nostro allungo. I pistoiesi accorciano ancora e con due liberi di Bellini raggiungono di nuovo la parità a 28 secondi dall’intervallo; non riusciamo e segnare nell’ultima azione e così le due squadre vanno al riposo lungo sul 37-37. L’avvio del terzo quarto è decisivo per lo sviluppo dell’incontro; Bellini piazza subito una tripla per i suoi, ma i nostri ragazzi rispondono a loro volta dalla distanza colpendo prima con Barontini poi con Bazzano ed ancora con Barontini. La sfuriata non è ancora finita e Bazzano colpisce altre due volte da dietro l’arco dei 6,75 ed il nostro vantaggio arriva alla doppia cifra (52-42) quando sono passati appena quattro minuti di gioco. Lo Studio Arcadia continua a condurre la partita e grazie ad un’ottima difesa limita al massimo i tentativi degli ospiti di rientrare in gara; nel finale il canestro di Deri ci porta sul +13 (59-46). Il quarto si chiude con la tripla del +16 (64-48) realizzata da Donati. Dopo un avvio di quarto periodo con le due squadre che non trovano il canestro, Monsummano piazza i canestri che la riportano sul -10 (66-56) a cinque minuti e mezzo dal termine; ci pensano Franceschini e Pagni a riportare il distacco a distanza di sicurezza. Gli Shoemakers si riavvicinano sul -9 (69-60) dopo una tripla di Calderaro a quattro minuti dalla sirena, ma Barontini replica prontamente e ci riporta sul +12. Valdicornia amministra il finale con Barontini che risponde a Bellini e poi è Agostini a piazzare la tripla del 77-63 che chiude tutti i giochi. Nel finale una tripla di Giusti ed un canestro di Bellini consentono a Monsummano di recuperare fino al -9 finale. Si torna in campo mercoledì alle 21:15 sempre al Palazzetto di Venturina. Nell’altra semifinale successo della Fides Livorno su Grosseto (75-66).
VALDICORNIA: Agostini 6, Donati M.3, Pagni 11, Barontini 20, Franceschini 13; Bongini 5, Cacciottolo, Bazzano 11, Battaglini ne, Deri 2, Fratto ne, Papi 6. All. Blanco A., Ass. Gistri M.
MONSUMMANO: Calderaro 11, Navicelli, Maccione 7, Bellini 22, Soriani 8; Chiti 11, Tesi, Bornati ne, Giusti 9, Lorenzi ne, Mema. All. Matteoni D. Ass. Matteoli A.
PARZIALI: 16-15 37-37 (21-22) 64-48 (27-11) 77-68 (13-20)
ARBITRI: Borchi Giulio di Pontedera (PI) e Lodovichi Marco di Impruneta (FI)

Valdicornia Basket

Posta un commento

0 Commenti