Header Ads Widget

La PFF cede a Vigarano dopo un tempo supplementare


Avvio di match più che equilibrato che presenta buone cose e tiri sbagliati da entrambe le parti del campo. Nel secondo tempino la PFF scala marcia grazie alla solita Rossini, suoi 29 i punti finali, e va all'intervallo lungo con 17 punti di vantaggio. Al rientro dagli spogliatoi Vigarano, squadra con enorme esperienza di playoff e non solo, con 25 punti contro gli 11 delle gigliate riaggancia le padrone di casa accorciando a meno tre. Al fischio finale le squadre sono in parità e si va al tempo supplementare con una PFF appesantita dai falli - fuori per limite raggiunto De Cassan e Poggio - e spinta da Boccalato che dalla panchina si fa trovare pronta offrendo una ottima prestazione da 9 punti e 10 rimbalzi. Il tempo supplementare sancisce la vittoria di Vigarano per un solo punto. Mercoledì 4 maggio a Vigarano per gara 2 per provare a strappare il pareggio e giocarsi la bella che vale le semifinali.
PFF IL PALAGIACCIO : Rossini S. (C) 9, Boccalato 9, Rossini M. 29, De Marchi 3, Dell'Olio 2, Speziali 3, Galfano n.e., Poggio 8, Reani 8, Polini n.e., Franchini n.e., De Cassan 2 - All. Corsini
PALL. VIGARANO: Sorrentino 22, De Rosa 2, Perini 16, Olodo n.e., Coser 14, Bujniak 10, Pepe, Sarni 10, De Liso n.e., Capra - All. Borghi
PFF IL PALAGIACCIO 73
PALLACANESTRO VIGARANO 74
1Q - 17 / 18
2Q - 45 /28
3Q - 56 /53
4Q - 64/64
OT1 - 73/74
Arbitri: Sig. Mamone di Novara - Pulina di Torino

Pallacanestro Femminile Firenze

Posta un commento

0 Commenti