Header Ads Widget

SEMIFINALE!


L’Abc Solettificio Manetti passa anche ad Arezzo 57-59 e vola in semifinale. È semifinale! L’Abc Solettificio Manetti vince anche gara-2 battendo a domicilio lo Scuola Basket Arezzo per 57-59 e passa il turno evitando la bella. Una gara difficile, contratta, indecisa fino allo scadere, con tanti errori e basse percentuali da entrambe le parti. Ma quando il finale si è riscaldato, è emerso il carattere dell’Abc che, di fronte ad un PalaEstra infuocato, si è presa i due punti ed ha chiuso la serie. E adesso si guarda avanti: in semifinale ci aspetta la capolista Herons Montecatini.
Quintetti
Arezzo: Cutini, Rossi, Brandini, Cresti, Giommetti
Abc: Belli, Corbinelli, Pucci, Scali Delli Carri
L’avvio è tutto dell’Abc: 0-8 dopo 2’30’ e coach Evangelisti costretto al time out. Di Giommetti il primo canestro aretino dopo tre giri di lancette, cui seguono le triple di Cresti e Rossi per il -2 al 7′ (8-10). Una gara contratta da entrambe le parti, prova ad accendersi con il botta e risposta dall’arco tra Terrosi e Ghini, preludio alla parità a firma Giommetti che chiude il primo quarto sul 13-13. La bomba di Castelli inaugura la seconda frazione per il primo sorpasso locale ma la risposta castellana arriva immediata con un’azione da tre punti di Terrosi che ristabilisce la parità. L’Abc litiga con il ferro, soprattutto dalla lunetta, mentre le squadre vanno a braccetto con basse percentuali sia dall’una che dall’altra parte, tanto che a metà frazione siamo ancora in perfetta parità: 21-21. La musica non cambia nei successivi cinque giri di lancette: si prosegue sul botta e risposta con la gara che non accenna a sbloccarsi, finchè Rossi dalla lunetta permette ad Arezzo di rimettere la testa avanti all’intervallo (31-30). Si riparte con il 2/2 di Delli Carri dalla lunetta e la penetrazione di Belli (31-34) ma Rossi punisce dall’arco seguito da Brandini per il nuovo sorpasso (36-34). Corbinelli e Pucci provano a dare la scossa alla gara piazzando un mini break di 0-8 che vale il 38-43 ma di nuovo quattro punti del solito Rossi ricuciono: 42-43 al 28′. Nell’utimo giro di lancette un Corbinelli onnipresente permette all’Abc di riprendere due possessi di vantaggio finchè Lazzeri dalla lunetta chiude 42-47. Scali da sotto apre l’ultimo quarto mentre sponda Arezzo è Provenzal a tenere i suoi aggrappati dalla lunetta (46-49). Di Pucci il +7 al 35′ (46-53) ma il quinto fallo di squadra manda in bonus l’Abc quando mancano ancora quattro, lunghissimi giri di lancette. Cutini ne approfitta, seguito da Brandini e Cresti per il 55-57 quando partono gli ultimi 2 minuti. Sul 57-59, con 3 secondi sul cronometro, il quinto fallo personale di Belli manda in lunetta Brandini che però fa 0/2. Il rimbalzo è di Delli Carri, l’Abc è in semifinale.
AMEN SCUOLA BASKET AREZZO – ABC SOLETTIFICIO MANETTI 57-59
Parziali: 13-13, 31-30 (18-17), 42-47 (11-17), 57-59 (15-12)
Amen Scuola Basket Arezzo: Brandini 7, Ghini 10, Cutini 6, Rossi 15, Cresti 6, Calzini ne, Ndaw, Castelli 3, Giommetti 6, Provenzal 4. All. Evangelisti. Ass. Fracassi.
Abc Solettificio Manetti: Belli 7, Pucci 13, Scali 9, Corbinelli 15, Terrosi 10, Delli Carri 4, Cicilano ne, Tavarez, Lazzeri 1, Viviani, Rosi ne, Cantini ne. All. Betti. Ass. Manetti, Calvani.
Arbitri: Rossetti di Rosignano Marittimo, Piram di Campiglia Marittima.

Camilla Trillò
Ufficio Stampa
Abc Castelfiorentino / Basket Castelfiorentino / Gialloblu Castelfiorentino

Posta un commento

0 Commenti