Header Ads Widget

Facundo Bereziaurta entra nella grande famiglia Don Bosco


Facundo Bereziaurta è un giovane – ha 26 anni – di Buenos Aires; nonostante la giovanissima età, allena da alcune stagioni, tanto che, oltre a quelle da giocatore a Ferrara, anche in A2, vanta già svariate esperienze da coach. Al basket Ferrara è stato, nel corso degli anni, vice e capo allenatore delle formazioni Under 15, 17 e 19, per poi diventare assistente in A1 femminile, con la Pallacanestro Vigevano. Dopo l’esperienza in Lombardia si trasferisce in Veneto, al Rhodigium dove è capo allenatore delle formazioni Under 17 e 19, nonché assistente in Serie B. Nella prossima stagione sarà il vice di Francesco Barilla alla guida della prima squadra, nonché coach di alcune squadre giovanili rossoblu. Grande la soddisfazione per la nuova avventura labronica di Facundo: “La proposta della Pallacanestro Don Bosco rappresenta un grande onore per un ragazzo come me che sa quale tradizione e metodo di lavoro c'è dietro ad un settore giovanile così importante. Farne parte – continua Bereziaurta - è veramente qualcosa che ancora faccio fatica a realizzare. Sono veramente contento e felice di aver fatto questa scelta, spero di imparare tantissimo e trasmettere tutta la mia professionalità e passione. Vorrei ringraziare la società Rhodigium Basket della Presidentessa Maria Paola Galasso, capitanata da Giulia Pegoraro, per avermi dato fiducia, aver creduto in me e avermi dato tante responsabilità. In terra veneta ho trascorso due stagioni intense e piene di emozioni, che non potrò mai dimenticare”.

#donboscolivorno

Posta un commento

0 Commenti