Header Ads Widget

La Pallacanestro Agliana torna a premiare gli allievi più meritevoli


La Pallacanestro Agliana 2000 ha istituito due Borse di Studio per i suoi giovani allievi, un premio per i ragazzi che si applicano maggiormente nello studio e nello sport, interrotto solamente per il periodo covid. Attraverso questo premio intende sostenere ragazzi capaci di ben conciliare l’attività di studio con la pratica sportiva agonistica, promuovendo così una cultura dello sport che non si contrapponga all’efficace adempimento degli obblighi scolastici. Un'iniziativa interamente coperta a livello economico dalla stessa Società. Le Borse di Studio saranno destinate ad uno studente delle scuole secondarie di 1° grado ed uno studente delle scuole secondarie di 2° grado, tesserati per la Pallacanestro Agliana e frequentanti regolarmente l’anno scolastico 2021/2022. Il beneficio economico concesso sotto forma di denaro è il riconoscimento ufficiale di una dimostrata eccellenza di risultati sportivi abbinati ad un rendimento scolastico adeguato. L’importo della cifra sarà di Euro 200,00 (duecento) per lo studente delle scuole di 1° grado e di Euro 300,00 (trecento) per lo studente delle scuole di 2° grado.
Tutti gli atleti interessati a partecipare dovranno far pervenire alla Società entro il 30 Novembre 2022 la seguente documentazione:
- Copia della scheda di valutazione di fine anno scolastico 2021/2022 e autocertificazione che attesti l’iscrizione alla classe successiva
- Breve profilo dell’atleta, redatto dal proprio allenatore, che metta in risalto le doti agonistiche e caratteriali
- Eventuali certificazioni che attestino l’impegno dell’atleta anche al di fuori dell’ambito sportivo e scolastico (volontariato, certificazioni linguistiche ecc.).
E’ stata istituita una commissione formata dal Consiglio Direttivo della Pallacanestro Agliana per l’esame della documentazione e formazione della relativa graduatoria. Non sarà assegnata più di una borsa di studio per nucleo familiare. In caso di parità di punteggio tra i concorrenti sarà data priorità al concorrente con un profitto scolastico superiore. La commissione esaminatrice per l’assegnazione del premio si atterrà ai seguenti criteri e punteggi già stabiliti. Romano Domini vice-presidente della Pallacanestro Agliana vuole approfondire lo scopo del premio: “L’istruzione è importante a prescindere da tutto sport compreso, lo sport fa parte del percorso educativo di un ragazzo, ci deve essere un connubio tra scuola e sport, noi siamo abituati a vedere lo sport solo come competizione ma è molto più di questo è impegno, allenamento, passione che poi vengono espressi in gara, la partita è come un’interrogazione o un esame se ho studiato e compreso riesco a superarlo, ecco dove sta il legame. Senza nessun sacrificio – spiega Domini - non si raggiunge nulla nella vita per cui il sapersi districare e organizzare fra studio e sport è un processo di crescita del ragazzo. E’ questo lo spirito che ha animato la volontà di istituire due borse di studio una per le scuole medie di 1 grado e una per le scuole medie di 2 grado volte a premiare che si distingue sia nello studio che nello sport, fermo restando che tutti coloro che presenteranno domanda sono meritevoli sotto questi punti di vista”. Dulcis in fundo un appello rivolto ai tutti i giovani tesserati: “Rivolgo un appello a tutti gli iscritti alla Pallacanestro Agliana a presentare la domanda, non si sa mai….qualcuno di voi sarà sicuramente il destinatario del premio”.
Albo d'Oro precedenti asegnazioni.
1° Edizione - 2016 - GIANLUCA REGA (Euro 200) ALBERTO BIAGIONI (Euro 300)
2° Edizione - 2017 - ALEX PANTINA (Euro 200) TOMMASO GIUSTI (Euro 300)
3° Edizione - 2018 - VIOLA MELANI (Euro 200) ANDREA NICOLAI MINCINOIU (Euro 300)
4° Edizione - 2019 - LORENZO BARONCELLI (Euro 200) - LORENZO BARTOLINI (Euro 300)
2020 e 2021 - Sospensione causa emergenza Covid
5° Edizione - 2022 - RIPRENDE IL CONCORSO DI ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO.

Lorenzo Mossani
Addetto stampa Pall. Agliana 2000

Posta un commento

0 Commenti