Header Ads Widget

Matteo Rumachella "Ruma" ancora in giallorosso


Un’altra conferma per coach Riccardini. Ala, classe 95, Matteo Rumachella vestirà la canotta giallo rossa della Paolo Nesi Group anche per la stagione 22/23. Giocatore esplosivo con una grande attitudine al tiro dalla grande distanza, Ruma è senza ombra di dubbio un punto di riferimento per la squadra dentro e fuori dal campo. Le parole di Matteo Rumachella:” Voglio ringraziare il presidente Nicola Pucci ed il direttore sportivo Simone Moroni che mi hanno voluto fortemente ancora a Poggibonsi. Qui io mi sento a casa, con la squadra ho un rapporto incredibile e giocare per questi colori è per me motivo di grande orgoglio. Dai primissimi allenamenti ho avuto sensazioni positive perché il gruppo è sempre il medesimo di anno scorso con l’aggiunta di un giocatore di livello come Andrea Del Cucina che darà sicuramente un grandissimo contributo alla causa. Siamo ancora molto amareggiati da come è finita la scorsa stagione e vogliamo fare di tutto per migliorarci e portare Poggibonsi a lottare per obiettivi prestigiosi. Quest’anno voglio dare più continuità al mio gioco perché sento che posso fare molto di più. Anche l’arrivo di Delcu è una bella opportunità per me visto che è un giocatore molto forte che ha disputato categorie anche superiori ed allenarmi con lui sarà molto stimolante. La forza di questa squadra è il gruppo. Ora dobbiamo solo impegnarci in allenamento e seguire le indicazioni del nostro coach per arrivare a inizio campionato carichi e pronti ad affrontare una finale dopo l’altra. Ai nostri tifosi vanno i miei ringraziamenti e quelli di tutta la squadra perché sono stati fantastici durante i play off della scorsa stagione. Ci hanno fatto sentire un calore pazzesco ed il Bernino con loro è davvero un posto meraviglioso dove fare lo sport che amiamo. A noi spetta l’obbligo di scendere in campo e renderli orgogliosi di tifare per questa maglia”. Le parole di Simone Moroni:” Siamo molto contenti che Matteo abbia accettato di rimanere a Poggibonsi ancora un anno. E’ il classico giocatore che oltre alle sue qualità in campo ha dimostrato un attaccamento a questi colori fuori dal comune e questo per noi è un fattore fondamentale. Ormai Matteo è uno dei “vecchi” e da lui mi aspetto un’annata dove oltre a far vedere il suo valore in campo dovrà essere da esempio per tutti i ragazzi che ruotano intorno alla prima squadra.”

ASD Poggibonsi Basket

Posta un commento

0 Commenti