Header Ads Widget

Mens Sana Basketball Academy: inviata la richiesta per il ripescaggio in serie C Gold


La Mens Sana 1871 comunica che, nella giornata odierna la società ha provveduto a inviare per e-mail alla Federazione Italiana Pallacanestro (Fip) Comitato Toscana, la disponibilità ad essere inserita tra le riserve del prossimo campionato di serie C Gold. La decisione, del tutto inaspettata e non pianificata, è stata presa alla luce del ritiro della richiesta di partecipazione al campionato di C Gold da parte di una delle aventi diritto. La Fip Toscana, in occasione del prossimo Consiglio Federale che avrà luogo nei prossimi giorni, delibererà l’eventuale ammissione della Mens Sana alla categoria superiore. Ricordiamo che la stagione 2022/23 per quanto riguarda la serie C Gold, non prevederà retrocessioni e tutte le squadre, a eccezione delle promosse in B Interregionale, saranno ammesse di diritto alla C Gold (Unica) 2023/24. “Abbiamo deciso di provare a cogliere questa opportunità – commenta Antonio, Saccone Presidente della Polisportiva Mens Sana 1871 – per quanto fossimo già orientati da tempo a disputare il prossimo campionato di serie C Silver. Ho parlato con il Presidente della Fip Toscana, Massimo Faraoni, che mi ha confermato come questa eventualità fosse assolutamente gradita ed auspicata dalla Fip stessa. Sappiamo di fare un passo impegnativo, perchè la differenza tra la serie C Gold e la C Silver è rilevante, sia sul piano tecnico che su quello economico. Tuttavia, trattandosi di una stagione ‘spartiacque’, dove non ci saranno retrocessioni, abbiamo ritenuto che si trattasse di un’ottima opportunità. La squadra resterà comunque pressoché invariata rispetto a quella che avrebbe affrontato la C Silver e questo vuole essere anche un premio per i nostri ragazzi, che lo scorso anno ci hanno regalato una stagione da 25 vittorie e 5 sconfitte in stagione regolare. Sappiamo – conclude il presidente – che andremo ad affrontare un campionato dove potremmo pagare dazio, ma dobbiamo pensare ad una stagione dove il risultato conta relativamente, quello che conta è fare un’esperienza al ‘piano di sopra’ che potrà tornarci utile nella stagione successiva. Quello che mi auguro di vedere è un’ulteriore maturazione da parte di un gruppo che lo scorso anno ha dimostrato di avere grandi qualità tecniche ed umane”.

Mens Sana Basketball Academy

Posta un commento

0 Commenti