Header Ads Widget

Cinalli è un giocatore di Agliana!


Arriva la ciliegina. La Pallacanestro Agliana è lieta di annunciare ufficialmente un nuovo ingresso che andrà ad arricchire il roster di coach Mannelli: Francesco Cinalli (ala 198 cm. 95 kg.), giocatore di sistema e molto energico. Può giocare da 3 a 4. Francesco è nato ad Atessa (Chieti) il 14/01/1997 dove inizia il suo percorso cestistico a 14 anni presso la società della sua città, la Red and Blue Dragons Atessa, squadra che a quel tempo disputava il campionato di promozione e in cui militava il padre Angelo. Tramite l’allenatore di questa squadra, che vede in lui un talento ed una potenzialità particolari, si trasferisce nel 2011 a Lanciano presso la società di Lanciano Basket. Infatti Francesco è sempre stato un pezzo pregiato teatino, avendo avuto la possibilità di far parte del roster della BLS Chieti prima (2012/13) e della Proger Chieti poi (2013/15) e giocando contemporaneamente con l’Asd Chieti Basket con la quale ha vinto proprio il Campionato di Serie D nel 2014. Nel 2015/2016 ha provato l’esperienza lontano dalla terra natia, accasandosi al Perugia Basket (Serie C Silver) con il quale ha festeggiato la vittoria del Campionato e della Coppa umbra che le è valsa la chiamata di Porto Sant’Elpidio proprio in B. A marzo 2018 ritorna a Chieti, con la formula del doppio tesseramento, militando in anche a Porto Sant’Elpidio in Serie B (Girone C). Nel campionato 2018/2019 viene riconfermato dalla società marchigiana con cui raggiunge la salvezza in serie B nel concentramento a quattro di Ferentino ed poi la chiamata di Valsesia Basket, nel campionato di serie B. Può vantare anche delle presenze in Supercoppa di Serie A2 proprio con la Lux Chieti nel 19/20. Nelle scorse stagioni in C Gold è stato protagonista con la New Basket Agropoli e poi con la New Fortitudo Isernia. Il futuro è neroverde, ben arrivato Francesco!
Dichiarazioni
Cinalli: “Innanzitutto ci tengo a ringraziare la società e il coach per avermi dato la possibilità di essere qui ad Agliana, sono molto contento e non vedo l’ora di iniziare la stagione! Ho avuto modo di parlare con il coach del lavoro che svolgeremo, degli obbiettivi che vorremmo raggiungere e farò di tutto per rispettarli. Inoltre, sono felicissimo di ritrovare Lorenzo Bruno, mio vecchio compagno di squadra ai tempi di Porto Sant’Elpidio”.

Lorenzo Mossani
Addetto stampa Pall. Agliana 2000

Posta un commento

0 Commenti