Header Ads Widget

Dany Basket, il progetto foresteria e il ritorno di Simonini


Nuovo progetto per il Dany Basket Quarrata, targato Consorzio Leonardo Servizi e Lavori. Un progetto legato al ruolo di responsabile organizzativo, affidato a Giacomo Simonini, e ai giovani tesserati della società. L’idea, nata dalla volontà del presidente del Consorzio, Gino Giuntini, e di suo figlio Lorenzo di far crescere il movimento, è stata quella di inserire una figura che potesse occuparsi a 360° del vivaio biancoblu. Oltre al rapporto con le altre squadre del territorio, Simonini gestirà la nuova foresteria, che è pronta ad accogliere i primi ragazzi da diverse provenienze. «Siamo davvero contenti che Giacomo sia tornato a Quarrata, dove è stato protagonista in campo, quando la Prima Squadra militava in Serie D – le parole di Gino Giuntini – Ha una bella responsabilità e siamo convinti che saprà rispondere alla perfezione alle nostre esigenze. Questa iniziativa, così come il nuovo ruolo di responsabile tecnico di Beppe Valerio, testimonia quanto questa società creda nei giovani, che rappresentano il futuro del movimento». Dal canto suo, Simonini si dice entusiasta per il rientro al Dany Basket. «Appena è arrivata la chiamata di Quarrata, non ci ho pensato un attimo. Questo progetto è davvero intrigante. Il settore giovanile biancoblu conta su circa 160 ragazzi, tenendo conto anche del minibasket: è un numero importante, ma che vogliamo migliorare. Non solo quantità però: puntiamo a far crescere le qualità tecniche dei ragazzi, che per questo saranno costantemente monitorati».

Dany Basket Quarrata

Posta un commento

0 Commenti