Header Ads Widget

Al Memorial Lunghi gli under 17 ecc. sfiorano la finalissima,invece sarà finale 3° e 4° posto


Nella seconda giornata del torneo Lunghi, la JP pontedera di coach Martelloni parte subito bene nel primo incontro della mattinata battendo 74-24 il basket Valdisieve. Serviva un pronto riscatto dopo la battuta d’arresto nella gara d’esordio della kermesse fiorentina, ma soprattutto era fondamentale vincere di larga misura, a cui sarebbe dovuto far seguito un’ulteriore vittoria nel match contro l’Affrico Fi per poter provare ad entrare nelle fantastiche quattro ,che disputeranno le semifinali valevoli per il passaggio alla finalissima. E così è stato per il primo step come da tabella, a parte i primi minuti di appannamento, i giovani pontederesi si accendono,prendono le redini del gioco, ingranano la quinta, portano in cascina punti su punti fino al +50 finale.Primi due punti della classifica conquistati. A coronamento anche del secondo step, nel 2° match mattutino, a chiusura del girone verde per determinare la classifica finale del girone stesso, il team JP bianco/blu vince in un finale thrilling, dopo un overtime, per 60 a 56 il match contro i pari età dell’affrico Fi.Partita dai doppi risvolti per i ragazzi pisani, che chiudono a +9 il 1° quarto e nei primi minuti del secondo volano anche a +13 per poi incepparsi difensivamente ed offensivamente parlando al cospetto di 5 triple consecutive di pregevole fattura, saranno ben 10 quelle finali messe a segno, realizzate dalla compagine fiorentina, che così riaggunta ed impatta il match all’intervallo. La ripresa prosegue su un sostanziale equilibrio fino agli ultimi secondi concitati quando sul +2 Affrico, il lungo pontederese Ndaye impatta a fil di sirena.Nei supplementari la JP rimane più fredda e lucida, vince 60-56, incamera i 2 punti e vola di diritto in semifinale contro il quotato Firenze Basket Academy. La semifinale del pomeriggio risulta molto equilibrata ed avvincente, vista la posta in palio e la caratura delle due squadre, appartenenti entrambe alla categoria eccellenza nel settore giovanile di categoria. Il match scorre via in modo piacevole ed agonisticamente palpitante almeno fino a quando il roster di capitan Regoli rompe gli indugi e va all’intervallo sul +5 (34-39).Il terzo periodo vede i rossi della FBA riavvicinarsi ,recuperano 2 punti e si preparano alla disputa degli ultimi 10 minuti a viso aperto.Nell’ultima e decisiva frazione di gioco il team fiorentino ruba tre palloni velenosi dalle mani dei pontederesi volando in contropiede ed effettuando di fatto il sorpasso che arriverà fino ad un massimo di 7 punti, il team di coach Martelloni non riesce nella rimonta, le energie sono finite e così esce sconfitto per 67-61. Allora sarà finale per il 3°e 4° posto ma soprattutto sarà una immediata rivincita contro il Pino “A” a 48 ore di distanza, dopo che i Dragons sono usciti sconfitti anche loro dall’altra semifinale per mano dell’ABC Castelfiorentino.
Tabellini JP Pontedera – Basket Valdisieve 74-24 (girone verde) 
Ndyaie 16, Belli 8, Iyanu 15, Carrozzo 1, Brini, Granchi 2, Tesi L., Regoli 21,Malvolti 3,Ricci, Spaziante 8. All.re G. Martelloni / Ass. All. I. Giusto 
JP Pontedera – Affrico FI (girone verde) 
Ndyaie 19, Belli 8, Iyanu 20, Carrozzo , Brini, Granchi 4, Tesi L., Regoli 3,Malvolti 4,Ricci, Spaziante 2. All.re G. Martelloni / Ass. All. I. Giusto 
Semifinale JP Pontedera – Firenze Basket Academy Ndyaie 4, Belli 10, Iyanu 12, Carrozzo , Brini, Granchi 7, Tesi L.3, Regoli 12,Malvolti 10,Ricci, Spaziante 3. 
All.re G. Martelloni / Ass. All. I. Giusto

Juve Pontedera

Posta un commento

0 Commenti