Header Ads Widget

Guido Sani ancora alla guida dello staff medico della Vismederi Costone


“Per me è un onore poter far parte per un altro anno dello staff della Vismederi Costone”. Così il dottor Guido Sani, coordinatore dello staff medico gialloverde. Sani, infatti, anche nella prossima stagione, proseguirà nel suo impegno con la squadra gialloverde di Siena. “Io sono nato nel Costone – spiega ancora –, ho avuto la fortuna di indossare questi colori, di tifare per loro dagli spalti, e se oggi posso dare una mano con la mia professionalità non posso rifiutare”. “Ci tengo a sottolineare – continua Sani – il grande aiuto che il dottor Andrea Causarano ha sempre dato al nostro staff, uno staff che questa estate si è arricchito di membri importanti come la dottoressa Elisabetta Bonifazi, la nutrizionista che seguirà il gruppo squadra durante l’anno aiutando i ragazzi nell’alimentazione. Penso che si tratti di un lavoro di fondamentale importanza, garantendo il benessere fisico anche nei periodi di grade stress. È una figura particolarmente importante in una realtà come la nostra in cui si richiedono prestazioni di alto livello ad atleti che hanno anche altri impegni”. “Si tratta di un ruolo importantissimo per il Costone – dice Andrea Naldini, direttore generale gialloverde – e che affidiamo a quello che è a tutti gli effetti un membro della nostra famiglia. Purtroppo, l’anno scorso Guido Sani ha avuto tanto lavoro da fare per noi. Proprio per questo è stato ancora più straordinario il risultato raggiunto, e senza l’aiuto di un simile professionista non so se avremmo potuto coronare la stagione con la vittoria del campionato”. “Lo staff tecnico – conclude Naldini – adesso è al completo: Francesco Borsi e Federico Ferrini saranno gli assistenti del primo allenatore, David Fattorini. Come team manager è confermato Angelo Totaro mentre un altro nuovo innesto è Matteo Nencini che si occuperà di analizzare i nostri incontri. Come Costone, questa estate, abbiamo accolto anche Giovanni Perinti, il nostro preparatore atletico, Elisabetta Bonifazi, la nutrizionista, ed il massaggiatore Antonio Dami. Per quest’ultimo si tratta di un grande ritorno che abbiamo voluto fortemente. Dami ha seguito la squadra già nella fase di precampionato ed ha già dimostrato di essere un membro importante sia con la propria professionalità sia con la sua capacità di fare gruppo”.

Costone Siena

Posta un commento

0 Commenti