Header Ads Widget

La Virtus a San Giovanni Valdarno per affrontare la Synergy


Trasferta in vista per la Stosa Virtus Siena che domani, sabato 15 Ottobre, alle 21.15 scenderà in campo a San Giovanni Valdarno per affrontare la Synergy nella terza giornata del campionato di serie C Gold. I rossoblu arrivano alla sfida dalla bella vittoria casalinga contro Lucca, mentre i padroni di casa giungono all’impegno da due risultati opposti: una netta vittoria (98-77) contro il Don Bosco Livorno all’esordio stagionale e una pesante sconfitta a Cecina (85-49) nell’ultimo turno. Non si tratterà certo di un impegno facile per i ragazzi di coach Franceschini contro una squadra che in estate ha cambiato molto, ripartendo da un nuovo coach e un roster completamente rinnovato. «Abbiamo giocato con tanta energia riuscendo a stare nel nostro piano partita che prevedeva tanta attenzione nelle situazioni individuali di alcuni giocatori – dichiara coach Filippo Franceschini commentando la vittoria ad Altopascio – La partita poi è stata sempre sotto controllo e siamo riusciti a portarla fino alla fine con tranquillità, anche se rimane qualcosa da migliorare soprattutto su alcuni aspetti difensivi» «Affrontiamo una squadra completamente rivoluzionata, con un nuovo coach e un nuovo gruppo di giocatori – afferma coach Franceschini guardando all’impegno di domani contro la Synergy – E’ una squadra giovane con giocatori di talento che si affida principalmente a tre giocatori: Elez, Bantsevich e Volpe, che hanno molti punti nelle mani. E’ una squadra che ama alzare il ritmo e arrivano da due partite dai volti diversi. E’ un campo difficile, dovremo provare a tenere noi il controllo del ritmo e cercare di limitare le loro principali situazioni. Arriviamo alla sfida con qualche acciacco che ci hanno fatto andare un po’ in gestione durante la settimana ma con la consapevolezza del percorso fatto fino ad oggi».

Virtus Siena

Posta un commento

0 Commenti