Header Ads Widget

Under 15 Ecc. Bkc Tecnocassa tornano da Firenze con i due punti dopo una brutta partenza


Nella quarta giornata del campionato Under 15 eccellenza i ragazzi rossoblù guidati da Corbinelli e Bongini erano ospiti dell’Olimpia legnaia sul parquet del PalaFilarete di Firenze. La partenza dei cecinesi è stata con il freno a mano tirato e questo ha portato i ragazzi di Corbinelli a chiudere il primo quarto della gara con 10 punti da recuperare, dopo aver avuto anche uno svantaggio massimo di 19 lunghezze. Nel secondo quarto i ragazzi rossoblù hanno saputo riordinare le idee in fase difensiva e questo ha permesso alla Tecnocassa di andare negli spogliatoi con il punteggio di parità a tabellone. Al ritorno dagli spogliatoi l’intensità difensiva dei rossoblù non diminuisce e questo garantisce un vantaggio di 2 punti alla fine del terzo parziale che poi è capace di allungare nell’ultimo quarto chiudendo sul + 7 una gara vinta con pieno merito. Al termine della partita per tutti i ragazzi rossoblù un abbraccio pieno di emozione con Leonardo Spagnoli che, dopo aver definitivamente chiuso la partita con i canestri decisivi, ha mandato un appassionato bacio al cielo. Il prossimo turno, primo di una serie di due casalinghi, vedrà i rossoblù della Tecnocassa ancora impegnati con una avversaria fiorentina, il Pino Firenze, che arriverà sul parquet del PalaPoggetti sabato prossimo 29 ottobre alle 18,00.
Olimpia Legnaia 53
Tecnocassa Basket Cecina 60
Il tabellino: Creatini 2, Sani, Paoli 1, Spagnoli 12, Biancani 4, Taddei, Bresinski 14, Giannelli, Roventini 10, Giannini, Ticà 4, Lancioni 4. All. Corbinelli – Ass. Bongini

Basket Cecina

Posta un commento

0 Commenti